Kokeshi mania #1

by - febbraio 15, 2009

Vediamo se anche questa volta, come per le Matrioske (puntata #1, #2, #3, #4) riesco ad anticipare ScrapScene con la loro rubrica Trends :D :D :D La mia è tutta invidia, è che mi hanno già soffiato i funghi e le gabbie degli uccellini... quindi... ;)

Le Kokeshi sono delle bamboline tradizionali giapponesi, generalmente di legno. Pare siano comparse per la prima volta nel diciannovesimo secolo nella regione Tohoku, nel Nord del Giappone. Ma se volete approfondire storia e origine delle kokeshi vi rimando a questi link:
kimonoflaminia
asakusa
wikipedia

Se invece volete vedere alcuni esempi di Kokeshi contemporanee tradizionali andate su Wahooya o Happymall: vi sbirlucicheranno gli occhi da sì tanta meraviglia! E potranno senza dubbio darvi qualche ispirazione per i vostri lavori ;)

E ora vi mostro il propagarsi della moda Kokeshi nel craft e nel decor:

Inizio con questa delizia di Our Shabby Cottage



E queste bamboline di chezmichelle per le appassionate di amigurumi


Kokeshi anche in casa con le decorazioni murali di flatbird


Kokeshi di carta, per cards e scrapbooking:


link
- a print a day (da scaricare)
- fb5
- kiiss
- kirakirahoshi




link
- kirakirahoshi
- la copertina di un album delle nostra Roberta - Lady bastard
- Paperfaerie



- Timbri ed esempi di cards di Hero Arts Rubber Stamps


Kokeshi di feltro:


- Jóias da Rita
- BaBé
- gugy


alla prossima puntata ;)

You May Also Like

7 commenti

  1. Tanto anche se le altre arrivano prima...per me sei sempre tu la più avanti! Beso, ciao.

    RispondiElimina
  2. Quante Kokeshi carinissime..io non le conoscevo fino a poco tempo fa quando un compagno di università me ne ha parlato..e per un laboratorio abbiamo chiamato il nostro gruppo di lavoro "Le piccole Kokeshi"!
    Devo proprio provare a farle in feltro.. :-D
    A presto e complimenti per il blog
    Vera

    RispondiElimina
  3. ciao anna,
    che belle queste bamboline, devo dire che le ho sempre un po' "snobbate"...
    penso che per rivalutarle ne butterò giù qualcuna.
    ciao, matilda

    RispondiElimina
  4. Ces petites poupées japonisantes sont extraordinaires. Ne comprenant pas l'italien, je ne sais pas si c'est toi qui réalises tout cela. magnifique !

    RispondiElimina
  5. No, no je n'ai pas réalisé aucune de ces poupées... pas encore ;)

    RispondiElimina
  6. che belline! e io che finora le avevo pure viste in giro ma non sapevo che avessero questo nome!!!
    :-D

    RispondiElimina
  7. Sei veramente bravissima.....
    Complimenti per TUTTE le tue creazioni,
    spero vorrai seguire anche il mio Blog!
    Ciao ancora complimenti!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento! La trasparenza è tutto, per cui mi dispiace, ma non si accettano commenti anonimi o spam.

DISCLAIMER

Café Creativo promuove la diffusione di tecniche e materiali di fai da te, anche attraverso RECENSIONI (fatte in buona fede, a titolo gratuito e senza fine di lucro) di MATERIALI O PRODOTTI inviati spontaneamente da shop e aziende produttrici. Ogni recensione è comunque frutto di un PARERE PERSONALE e per questo soggettivo, dell’autrice. L’autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite LINK né del loro contenuto, che può essere soggetto a variazioni nel tempo. E’ comunque una tua scelta acquistare o meno attraverso uno di questi link ed in nessun modo l’autrice del sito Café Creativo è responsabile per eventuali acquisti effettuati su siti di terze parti.

Guarda l'ultimo video!