Come fare Timbri faidate - Homemade stamps

by - febbraio 16, 2008

In questo periodo non ho molto tempo per le cosette creative mentre vedo in giro un sacco di lavoretti scrap strepitosi, che mi fanno venire un certo pruritino alle mani... ah!

Non ho nemmeno il tempo di andare a caccia di materiali, a dire il vero... e così mi sono fatta contagiare da Gio con i suoi timbri faidate realizzati con la gomma crepla: qui e qui trovate i suoi dettagliati tutorial.

E' molto facile e veloce e qui sotto potete osservare ciò che ho prodotto...  in effetti mi son fatta prendere un po' la mano dalla sperimentazione:
cafecreativo - timbri faidate (1)

Come vedete, sono semplici forme che ho ritagliato dalla gomma crepla e incollato con biadesivo su vari supporti.
Se non avete il plexiglass ogni supporto va bene: coperchi di caramelle, coperchi di barattoli... tutto quello che trovate va bene.
Con la penna ho praticato dei solchi disegnando dettagli, che appariranno in bianco una volta timbrato.

L1000915 bc

Ecco un esempio di timbro fai da te usato:




Per chi fosse in possesso di quelle macchinette infernali, che tagliano tante forme di tutti i tipi (tipo BigShot) capirete che è avvantaggiato Occhiolino

Poi l'altra sera mi sono messa a cercare altre informazioni sui timbri faidate ed ho trovato il blog di questa ragazza olandese, Petra, che è a dir poco geniale!
Si è addirittura ispirata ai disegni delle sue carte da scrapbooking preferite per ricavarci dei timbri in gomma crepla coi fiocchi, come potete vedere qui, qui e ancora qui! Infine qui il suo tutorial.

Non solo, per quel poco d'inglese che capisco, ha una filosofia che mi piace tantissimo e che mi trova perfettamente concorde: condividere le proprie conoscenze e le proprie tecniche per aiutarci a vicenda.

Questi timbri qui sotto "gigantoni", sono invece in vendita da lisa bearson, ma nulla vi vieta di prendere qualche ispirazione, se è per uso strettamente personale ;O)

Altre tecniche per timbri faidate?

Certamente!
C'è quella che si faceva a scuola durante le lezioni più noiose:
intagliare la gomma da cancellare (= white eraser carved).
Di questa trovate diversi esempi sul web, come:
homemade handmade stamps 1
tutorial completo qui
homemade handmade stamps 2
tutorial completo qui
homemade handmade stamps 3
fonte immagine qui
Oppure si può usare la "vecchia" gomma pane (= kneaded eraser), pigiandone un pezzetto sopra un piccolo oggetto in rilievo, come un bottone, ad esempio.
homemade handmade stamps 4
qui il tutorial

You May Also Like

40 commenti

  1. Hi Anna,

    Thanks for visiting my blog! I'm glad you liked my tutorial about making your own foam stamps, but I see that your véry good at it too! You made some wonderfull stamps! Did you use a dy-cut machine? Or did you draw the images and cut them out?

    Bye,
    PJ

    RispondiElimina
  2. @crafty: grazie Joan, so che anche tu apprezzi questa filosofia

    @PJ: Yes, I draw the images and cut them out :O)

    RispondiElimina
  3. Ma sono tanti e tutti bellissimi!

    Ciao ciao

    RispondiElimina
  4. che dirti....la mania di intagliare la gomma, a scuola, ce l'avevo anche io per creare i timbri nelle ore di lezione noiose!!! cmq tutti i siti che ci hai presentato sono sicuramente da spulciare!!!
    grazie Anna!

    RispondiElimina
  5. OH!!!!!NOOOO!!!! carissima Anna!!!!
    Di nuovo un post di quelli che ispirano da matti!!!!!
    Que maravilla de tutorials, de ideas y de sitios!!!
    OHHHH!!!! che felicita vado a fare i miei "Stamps".....
    Cata, Stampcontagiata hehehe!

    RispondiElimina
  6. sono troooooppppppoooooo carini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    e grazie per avermi fatto scoprire Petra :)!

    RispondiElimina
  7. Sono proprio carini!!!! Sembra così facile fare quei disegnini, ma secondo me...io non riuscirei a farne di altrettanto belli....

    RispondiElimina
  8. Ciao
    che bello dei timbrini fai da te .
    è molto interessante.
    ma dove si trova la gomma crepla ????
    Grazie

    Un abbraccio coloratisimo

    Laura

    RispondiElimina
  9. La soddisfazione piu' grande di quando fai un tutorial e' che qualcuno lo segua..sono troppo contenta, e adesso ti copio spudoramente il gufetto e i fiorellini!:-)

    RispondiElimina
  10. riesci sempre a stupirmi ! 100 ne pensi e 1000 ne fai ! chissà magari quando avrò tempo ... ci farò 1pensierino !

    RispondiElimina
  11. grazie a tutte, sono contenta se la cosa vi può essere utile :O)
    @ laura: la gomma crepla si trova nei negozi di bricolage, ma anche in colorifici e cartolerie. nei grossi supermercati trovi le letterine della colla pritt già tagliate, utili anche quelle allo scopo ;O)

    RispondiElimina
  12. A mamma mia! Anna ne hai fatto qualcuno da far invidia a quelli in commercio!!! Grande!!! ^-^

    RispondiElimina
  13. Anna,
    MATCHBOX = scatola di fiammiferi....sono sicuro ho sbagliato scrivere. !!!!!!!

    matchbox piccola di 32 fiammiferi.



    hugs
    joan

    RispondiElimina
  14. I timbrini sono splendidi, sei bravissima a disegnare e a tirare fuori i soggetti con pochissime linee, visto fatto cosi' sembra semplice ma io ci ho provato tempo fa... :DDD

    RispondiElimina
  15. Ciao Anna, che bello il tuo blog, ho sempre ammirato chi fa scrapbooking, mi piace un sacco, ma purtroppo io sono negata! Per diletto, qualche giorno fa mi sono divertita a fare un paio di timbrini con la gomma da cancellare, mentre oggi trovo il tuo articolo sulla crepla... mumble mumble... mi sa che proverò anche questa ;-)Baciotti, Giusypatch

    RispondiElimina
  16. Leggerti è sempre un grande piacere, soprattutto perchè, oltre a riempirmi gli occhi di cose belle, mi viene quel pizzicore alle mani e quel subbuglio in testa che mi spingono a FARE! Grazie di cuore!!!!

    RispondiElimina
  17. grazieeeeeee!!!!!!!davvero utilissimi!!!

    RispondiElimina
  18. ma quanti link utili!!! grazie x averli condivisi con noi!!!!

    un bacio
    by paLLina

    RispondiElimina
  19. Anna .. che bello!!!
    Ho giusto due foglietti di gomma crepla a casa!!!

    Smak
    Fiore

    RispondiElimina
  20. oh my god! I love those first foam stamps! they're just SO cute! I want them! LOL :)

    RispondiElimina
  21. ecco ora mi è venuta voglia di farmi i timbrini....devo andare in cerca della gomma crepla!!
    grazie di tutto!
    baci
    sonia

    RispondiElimina
  22. io ne ho fatti in passato ma mica così dettagliati come i tuoi!!!!! devo assolutamente provare a fare il gufetto!!!!!! grazie di tutti i tuoi spunti creativi!

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti !
    Sono nuova nuova di qui e devo innanzitutto ringraziare AnnaDrai per il suo blog...che mi è uscito fuori da Google , nella mia ricerca di timbri decorativi, e mi ha fatto scoprire un mondo.
    Il web è un origami, a volte passi a fianco di cose interessantissime ma non le vedi se non guardi dentro la piega...
    Anch'io ho un piccolo blog, dove ho anche alcuni albums di cose fatte da me,,,e notizie su di me.
    ecco il link per chi fosse incuriosito..: www.studiosixtyfive.spaces.live.com
    Ora vano a vedere tutti i vostri blog, le segnalazioni che date e tutto cio' che mi si pone davanti al monitor...credo che la notte sarà lungaaaaaa !!!
    Un saluto sincero !
    Claudia

    RispondiElimina
  24. ciao,sono Lucia e vorrei ringraziarti per i consigli che dai sul tuo blog.
    Le cose che fai sono bellissime e vorrei provare anche io a fare qualche timbro in casa, però non ho capito una cosa:
    che tipo di colori si possono usare per fare i timbri?
    solo inchiostri o anche acquarelli o altro?
    è necessario usare uno di quei tamponi per immergere il timbro o si può passare il colore sul pennello?
    Ho provato a fare dei timbri intagliando le gomme ma l'ho trovato piuttosto complicato, ho provato anche con la gomma pane ma si deforma dopo qualche uso e anche in quel caso i risultati sono stati deludenti..ora proverò a cercare la carta crepla e a seguire i tuoi preziosi consigli.
    Ma gli stampi poi si devono lavare per poterli usare per altri lavori o sono usa e getta?
    Scusa per la serie infinita di domande ma non so a chi chiedere!
    lucia

    RispondiElimina
  25. ciao Lucia
    con la gomma crepla puoi usare l'inchiostro apposta per i timbri, ma puoi provare anche con gli acrilici: è ovvio che il risultato è molto differente. Con gli acquerelli non so, temo siano troppo "leggeri" per riuscire a lasciare l'impronta, ma prova!
    se sei barva a pulirli con salviette o acqua e sapone li puoi usare tantissime volte (l'importante è che non si scollino dal supporto, perchè allora si rovinano)

    RispondiElimina
  26. Nuoooo!!! ci voglio provare anch'io... Ho ancora residui simili alla gomma Crepla di quando ero piccola... è una trovata interessante dato che i timbri, normalmente, costano un occhio della testa... Di una cosa, però, rimango perplessa: ma la gomma pane, quando premi per timbrare, non si spiaccica?!?
    Baci

    RispondiElimina
  27. @Virgizza: il tuo blog fa le bizze e non riesco a lasciarti commenti :(
    Comunque la gomma pane se la lasci lì in forma per un po' si indurisce, quindi basta premere lggermente su inchiostro e carta e rimane abbastamza soda... certo è un ripiego ai tibri già confezionati ;)

    RispondiElimina
  28. Complimenti per i timbrini! Ne ho provati a fare alcuni anche io e li ho subito messi nel mio blog appena nato. Grazie per l'idea! Ti consiglio di provare a farli anche sul rotolino dello scotch...sembrano timbrini a rullo continuo!Ciao!

    RispondiElimina
  29. Ciao Anna io tengo muchas tencnicas en crepla para decoracion en casa y mucho mas.
    me dispiace no parlarte in italiano son pocas mi parolas.

    pattypatico@hotmail.es

    Glori

    RispondiElimina
  30. Buon giorno,
    Intanto vorrei fare i complimenti ad Anna per questo meraviglioso blog, davvero fantastico e pieno di idee favolose, dopo questa breve introduzione volevo suggerirti un altro modo che usavo spesso per "timbrare".. le patate.
    Semplicissimo, si taglia a metà una patata e poi si intaglia proprio come la gomma ed è divertentissimo.
    Sara

    RispondiElimina
  31. Visto che trovo tante ispirazioni nel tuo blog e' giusto che ricambi ... io uso l'adigraf(e' un sostituto piu' morbido del linoleum) per fare i timbri con l'aiuto di sgorbie. Guarda: http://rilcekinkljuncek.blogspot.com/2009/08/adigrafa-se-ni-zmanjkalo.html

    Ciao!

    RispondiElimina
  32. Ciao, sono nuovissima in questo settore, però i tuoi timbri mi hanno colpito tantissimo!
    Sto cercando invano la gomma crepla...dove la compri tu? ho chiamato 6 o 7 mesticherie e cartolerie ben fornite, ma non l'hanno mai sentita nominare! Ha anche un altro nome? grazie mille e continua il tuo blog, ci sono idee splendide!

    RispondiElimina
  33. Ciao Dolcemare,
    purtroppo per alcuni prodotti hobbistici specifici, se non si trovano nei dintorni di casa nostra conviene ordinare online.
    Per la Gomma crepla ti consiglio di vedere i siti di "Opitec", "Hobby di Carta", "Il Filo di Arianna" tanto per citare i più forniti.
    Io l'avevo comprata ad una fiera proprio da uno di loro (ora non ricordo chi)

    RispondiElimina
  34. @Ma-Mi, grazie mille per il tuo suggerimento sull'adigraf

    RispondiElimina
  35. Risposte
    1. Certamente, ma il procedimento è lo stesso della gomma da cancellare, anche se è più facile :)

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento! La trasparenza è tutto, per cui mi dispiace, ma non si accettano commenti anonimi o spam.

DISCLAIMER

Café Creativo promuove la diffusione di tecniche e materiali di fai da te, anche attraverso RECENSIONI (fatte in buona fede, a titolo gratuito e senza fine di lucro) di MATERIALI O PRODOTTI inviati spontaneamente da shop e aziende produttrici. Ogni recensione è comunque frutto di un PARERE PERSONALE e per questo soggettivo, dell’autrice. L’autrice del blog non è responsabile dei siti collegati tramite LINK né del loro contenuto, che può essere soggetto a variazioni nel tempo. E’ comunque una tua scelta acquistare o meno attraverso uno di questi link ed in nessun modo l’autrice del sito Café Creativo è responsabile per eventuali acquisti effettuati su siti di terze parti.

Guarda l'ultimo video!