DreamBox Tour - la mia nuova Craft Room

by - ottobre 03, 2020

Craft Room Tour e la DreamBox

La DreamBox è una soluzione salvaspazio dove tutto è organizzato e a portata di mano. Qui condivido tutti i dettagli della mia DreamBox.

Come appassionata di scrap e fai da te, sono sempre andata alla ricerca di modi per mantenere il mio angolo creativo in ordine e organizzato. Negli anni e con l’esperienza, ho visto che avere uno spazio ben organizzato ottimizza il processo creativo, invoglia a creare e rende molto più facile rimettere tutto a posto!

Come ho spiegato nel mio precedente post, fino ad ora non ho avuto l’occasione di avere una vera craft room. Avevo un piccolo angolo scrap nello studio e un altro per il cucito nella seconda camera da letto. Questa stanza multifunzione, in particolare, non è abbastanza ampia per avere degli scaffali e una scrivania fissa, un vero peccato. Un angolo dedicato agli hobby può essere uno spazio stimolante e motivante, ma quando hai l’arredamento non adatto per la conservazione dei materiali, la tua stanza inizia ad accumulare rapidamente disordine.

Finalmente, da quando ho la mia DreamBox ho potuto fare il makeover della camera degli ospiti e non sono mai stata così organizzata!

Così oggi sono felice di condividere il tour della mia crat room per vedere dove, da poco tempo, realizzo tutte le creazioni e i tutorial per il blog.

La DreamBox è un mobile salvaspazio per il fai da te, per tutte le persone creative. 

Devo essere onesta, non è economico, ma il costo è giustificato dal fatto che questo mobile trasformabile contiene al suo interno un'intera craft room. Chiunque abbia acquistato mobili trasformabili multifunzione per la propria casa sa che la tecnologia, il design e l'attento progetto hanno un prezzo.

Quando è completamente aperto il mobile si estende per oltre 270 cm di larghezza e nel prezzo sono compresi tantissimi accessori (ripiani, scatole...) e le spese di spedizione (arriva dal Regno Unito, anche se l'azienda è americana). 

Il due punti di forza, per quel che mi riguarda, stanno nel fatto che:

  • quando è chiuso è un armadio profondo, piuttosto discreto, che i tuoi ospiti quasi non noteranno, quindi è perfetto per i soggiorni, le camere da letto o altre stanze della casa con altre funzioni.
  • a differenza di altre soluzioni improvvisate, questo arredo è stato studiato ad hoc per chi è creativo, quindi tutto è a portata di mano. Il più delle volte, non ti devi nemmeno alzare, basta allungare un braccio; è anche più facile riordinare durante e dopo.

Ho già provato a lavorare nel mio spazio rinnovato, per i progetti e i tutorial di questo blog. Ho quindi iniziato a testare con mano come sia pratico e comodo creare in un posto così ordinato.

Craft Room Tour e la DreamBox

Dal momento che ho delle scadenze da rispettare per i Design Team e le collaborazioni, devo creare piuttosto di frequente. Per cui ho deciso di tenere la mia DreamBox aperta e pronta all’uso, ogni volta che l'ispirazione arriva, senza preoccuparmi di nulla. Ma allo stesso tempo so che, quando dovrò ospitare mia mamma o qualche amico per un weekend, mi basterà semplicemente chiudere il mobile e nessuno si accorgerà dell’esistenza di un intero laboratorio lì dentro!

Sì sì un laboratorio, perché ci sta un sacco di roba! Il mio modello di DreamBox ha ben 80 scatole, 77 ripiani regolabili, 16 grossi barattoli, 4 barre metalliche, 12 ganci e naturalmente un tavolo pieghevole, regolabile in altezza. È sorprendente come così tante scatole e accessori possano entrare in questo armadio!

Craft Room Tour e la DreamBox

Nella mia DreamBox sono contenuti tutti i miei materiali per lo scrapbooking, il cardmaking e anche qualcosa per l’home decor. Conservo tutto qui, dalle carte da scrapbooking, agli abbellimenti, a tutta l’attrezzatura e molto altro ancora.

Se sei una creativa di qualsiasi tipo, sai bene come si possa accumulare rapidamente quantità enorme di materiali disparati. Con questo makeover della camera ho colto l’occasione per fare un decluttering parziale della mia collezione di materiali (non solo scrap, ma anche quelli per il cucito che stanno nell’armadio esistente). 

Con la mia DreamBox ora ho tutto in un unico posto, non più nascosto in angoli o cassetti e prendo ciò che mi serve quando ne ho necessità.

Craft Room Tour e la DreamBox

Riesco finalmente a vedere e trovare tutti i miei strumenti e materiali, il che è perfetto quando ho fretta di finire un progetto. 

C’è poco da fare, la DreamBox ti aiuta ad organizzarti meglio di qualsiasi altro mobile, che magari è sì molto economico, ma assolutamente poco funzionale e insufficiente e si finisce sempre a creare nel caos.

Sono dell’idea che per creare e lavorare bene, tutto il materiale debba avere un proprio posto dedicato. Con la DreamBox finalmente è così!

Craft Room Tour e la DreamBox

Le scatole in materiale acrilico trasparente, sono di 3 diverse dimensioni: una larga che ha la misura perfetta per i fogli 30x30, una media che ha dimensioni simili ad una scatola di scarpe e quella piccola lunga e stretta. Quelle di dimensioni medie e piccole hanno anche dei comodi divisori da aggiungere a seconda delle esigenze.

Questi contenitori di plastica trasparente sono davvero molto pratici. Il fatto che siano trasparenti ti permette di vedere cosa c’è dentro, ma allo stesso tempo, se vuoi avere tutto visivamente più ordinato e con un tocco di colore, puoi inserire dei frontalini ritagliati a mano da cartoncini colorati come ho fatto io. Oppure si può usare cartoncini tutti dello stesso colore, ma anche del vinile o delle carte da scrapbooking, con fantasie che s’intonano alla stanza. Poi basta aggiungere solo le etichette, cosa che io non ho ancora fatto, ma che mi riprometto di fare prossimamente!

Adoro stare seduta in questo angolo di mondo con tutti i miei materiali che mi "abbracciano"! Ammetto che sono più contenta di creare, perché mi sento ispirata ogni volta che entro in questa stanza luminosa, allegra e ordinata.

Ho creato un video nella mia craft room, dove ti mostro l’interno delle scatole e l'organizzazione della DreamBox. Guarda il video!

Prima che arrivasse il mio splendido mobile, ho trascorso molto tempo a pensare alla disposizione degli scaffali per assicurarmi che tutto fosse esattamente dove avevo bisogno. Ma è stato solo quando ho riempito la mia DreamBox di materiali, che ho capito davvero il potenziale!

Craft Room Tour e la DreamBox

Come puoi vedere nel video, ho deciso di utilizzare le scatole larghe della mia DreamBox per conservare tutte le mie carte da scrapbooking: Ci stanno tutte! Quelle sciolte sono divise sia per fantasia (floreale, legno, geometriche, etichette...), che per colore (quelle dalle fantasie minute a pois, Vichy o righe, ad esempio), ho anche diversi paper pad, qualche kit, le carte speciali, le tinte unite e i cartoni per le copertine dei mini album. Nella parte centrale ne ho lasciata qualcuna a disposizione dei lavori in corso, che solitamente divido per kit, per facilitarmi il lavoro.

Nelle scatole medie ci sono molti abbellimenti (ma io non ne ho un'infinità), timbri in silicone, fustelle, biadesivi, inchiostri… Le scatole più piccole sono perfette per tutte le cose minute (polveri da embossing, abbellimenti vari, piccoli timbri in gomma, fiori di resina, graffette, brad, abbellimenti di legno, nastrini, stick di colla...), ma non solo e il fatto che si possano dividere in scomparti, le rende molto funzionali.

Craft Room Tour e la DreamBox

A livello del tavolo ho sistemato la mia Big Shot Foldaway, che avendo la manovella ripiegabile, ci sta alla perfezione.

Sugli espositori laterali, ho trovato anche un posto in cui appendere la mia tagliarina, che prima mi ingombrava sempre da qualche parte sul tavolo. Ho appeso anche alcuni stickers, alfabeti, il righello metallico e le forbici.

Quando ho iniziato a riempire e personalizzare questo innovativo armadio Craft, ho deciso di renderlo molto funzionale, ma anche di stimolo alla creatività. Ecco perché ho scelto di creare un arcobaleno pastello con le mie scatole! Ho deciso di aggiungere ai frontali delle scatole, cartoncini dalle sfumature pastello diverse. E’ stato davvero facile realizzare questa personalizzazione che rende la mia DreamBox unicamente MIA!

Infine ti mostro un’altra personalizzazione. Quando si richiudono gli espositori laterali, i pannelli posteriori sono delle superfici bianche, che è un peccato non utilizzare. Io li ho visti subito come lavagna delle ispirazioni!

Craft Room Tour e la DreamBox

Con la Big Shot ho ritagliato le lettere che compongono la parola “moodboard” e poi ho applicato con washi tape alcune delle cose che m’ispirano in questo momento.

Craft Room Tour e la DreamBox

Craft Room Tour e la DreamBox

Questa parte posteriore, si presta a molte personalizzazioni, ad esempio, si potrebbe anche applicare un foglio magnetico per attaccarci delle fustelle o altri appunti. Non è escluso che lo faccia in seguito ;)

Ora è il momento di condividere un fantastico sconto!

Usa il codice coupon CAFECREATIVO 

quando effettui il check-out per avere €100 di sconto sulla tua DreamBox!

Componi la tua DreamBox

Solo guardare la mia DreamBox mi fa sorridere! E così che dovrebbe essere il tuo spazio creativo, un posto per sognare, tirare tutto fuori, ma dove è molto più facile riordinare, perché ogni pezzo ha il suo spazio dedicato. 

Ti terrò aggiornata in futuro, sull’utilizzo di questo sorprendente mobile. Per il momento è davvero un punto di svolta per la mia vita creativa!

Lascia un commento e fammi sapere cosa ne pensi! Mi piacerebbe anche vedere la tua craft room o il tuo angolino creativo!

Craft Room Tour e la DreamBox

You May Also Like

0 commenti

Ciao, grazie per il tuo commento! La trasparenza è tutto, per cui mi dispiace, ma non si accettano commenti anonimi o spam.

Guarda l'ultimo video!