Natale fatto a mano | Mini card di Natale con timbri fai da te

by - novembre 23, 2019


Il periodo pre-natalizio è sempre nel segno della creatività! Ecco come fare mini card di Natale con timbri fai da te. Un piccolo tutorial per chi vuole realizzare timbri fai da te facili e veloci da usare per i biglietti natalizi e per tante altre occasioni.

Viking ha selezionato alcuni blogger per il progetto VikingXmasDIY. Tra questi ci sono anche io! Conosco principalmente Viking come negozio online di forniture per ufficio e articoli di cancelleria, per cui sono stata piacevolmente sorpresa dal fatto che volessero inviarmi del materiale per realizzare una creazione natalizia.

La scatola omaggio che ho ricevuto da Viking conteneva tantissime cose:

Kit per calligrafia, kit per creare timbri, kit per ceralacca, bustine, bigliettini pigati, dischi in legno, filo di metallo, rami, spago, palline di plastica trasparenti, glitter di vari colori, punch natalizi mini, vasetto di vetro, candeline votive, cartoncino rosso, vellum, colla stick, cioccolata calda in cucchiaino (già pappata!)


Con alcuni di questi materiali ho deciso di realizzare dei bigliettini di auguri natalizi.


Mini card di Natale con timbri fai da te

Materiali Viking utilizzati:
  • Kit per la creazione di timbri Speedball Speedy-carve
  • Kit per ceralacca
  • Bustine
  • Bigliettini
  • Vellum
  • Colla stick
Materiali extra:
  • matita
  • taglierino
  • polveri da embossing
  • inchiostro tampone per embossing
  • pistola ad aria calda per embossing
  • macchina da cucire
  • paillettes
  • twine bianco-rosso
  • campanellini

Tutorial: Timbro natalizio fai da te

I timbri sono strumenti versatili, che possono aggiungere un dettaglio o un elemento d'interesse alle pagine del tuo planner, mini album o altri progetti di scrapbooking e cardmaking.

Può essere carino realizzare dei timbri personalizzati con le proprie mani, grazie alla gomma speciale per timbri (linoleum) che si riesce a “scavare” facilmente con una mini sgorbia, cioè uno speciale utensile adatto per questa lavorazione.

Nel Kit Speedball Speedy-carve c'è tutto quello che serve per iniziare a creare timbri. Io non avevo mai utilizzato questo tipo di tecnica e devo dire che è molto facile ed interessante. Sono partita da una forma base semplicissima, proprio perchè volevo evitare di fare errori da principiante!

Visto che il tema scelto era il Natale, ho creato un alberello stilizzato. E' talmente facile fare questo albero, che anche un bambino ci riuscirebbe! Per via del mio background (sono architetto) adoro le immagini nitide e pulite, le forme lineari e semplici... sono cresciuta a pane e “less is more”! :D Quindi anche se l'alberello è semplice mi piace l'effetto che dà timbrato sulla carta.
Procedimento:
  • Si parte decidendo quale immagine si desidera stampare, quindi si fanno degli schizzi su un foglio. Quando si arriva al disegno definitivo, si ripassa con la matita sul foglio da schizzo allegato alla confezione.
  • Quindi si appoggia il disegno dalla parte del segno a matita direttamente sulla gomma e si passa la mano schiacciando, per far sì che il disegno si trasferisca sulla gomma.
  • Si ritaglia il pezzo e le linee dritte con un semplice taglierino.
  • Infine si intaglia il timbro, nel mio caso per definire solo i dettagli (palline dell'albero, festone). Ovviamente le porzioni di gomma che si tagliano via sono le porzioni che l'inchiostro non colorerà, mentre le parti che non si scolpiscono sono quelle che daranno l'impronta colorata dall'inchiostro.
  • Il timbro è pronto!

Consigli:
  • Prima di disegnare il timbro, pensa bene quale sarà il progetto finale: quale sarà il supporto, le dimensioni, proporzioni, quale tecnica di stamping userai ecc.
  • Ricorda che l'immagine verrà timbrata in modo speculare, quindi fai attenzione soprattutto con le lettere e i numeri.
  • Se vuoi, potrai incollare il timbro su un pezzo di legno, ma io ho preferito non farlo, per vedere meglio dove timbrare.



Tutorial: Mini card di Natale

Procedimento:
  • Decidere il supporto su cui timbrare. Io ho scelto del cartoncino colorato (rosa chiaro e kraft chiaro) e del vellum (carta da lucido), che era compreso nella scatola.
  • Timbrare l'immagine dell'alberello con inchiostro a lenta asciugatura trasparente (tipo VersaMark).
  • Versare subito sopra la polverina da embossing. Io ho scelto quella oro per il cartoncino rosa, bianca per la base kraft e rosa chiaro per il vellum.
  • Accendere la pistola ad aria calda (embosser), che con il suo calore farà sciogliere la polverina, che diventerà dopo pochi secondi lucida e permanente.
  • Ritagliare il rettangolo con l'alberello embossato, leggermente più piccolo del biglietto base e incollare. Nel caso del vellum, prima di far aderire (ho messo un po' di colla solo dietro l'albero) ho inserito alcune paillettes e poi ho cucito tutto intorno. Anche nelle altre due card ho cucito i contorni, ma non è fondamentale.
  • Completare l'albero con alcuni dettagli: un piccolo pezzo di carta per il tronco e una paillette stellina.
  • Legare del twine bianco e rosso con un campanellino su un lato della mini card.
  • Una volta scritto il bigliettino potrai infilarlo nella sua bustina e chiuderlo con la ceralacca, davvero d'effetto!


Spero ti sia piaciuta la mia sperimentazione con i timbri fai da te. Uscire dalla propria comfort zone è sempre stimolante! :)

Con #VikingXmasDIY puoi seguire i nostri progetti su Instagram!

You May Also Like

0 commenti

Ciao, grazie per il tuo commento!

Iscriviti alla mia newsletter!

* campi richiesti
Iscrivendoti alla newsletter confermi di aver letto la Privacy Policy di questo sito.

Guarda l'ultimo video!