[Iniziare a Scrappare] Cos'è il fussy cutting e come si usa per risparmiare nello scrapbooking

by - gennaio 02, 2017

Cos'è il fussy cutting e come si usa per risparmiare nello scrapbooking

Quando vago nel web scopro sempre qualche tecnica per lo scrapbooking interessante. Una di queste è il fussy cutting. Scopriamo cos'è e come si usa nello scrap.

Tra i suggerimenti per scrapbooking per principianti, non si può escludere di usare il fussy cutting, letteralmente "taglio esigente". Ti spiego bene in cosa consiste e perchè dovresti usarlo.

FUSSY CUTTING CHE COS'E'?

Una tecnica spesso usata nel quilting (hobby americano relativo alla creazione di coperte cucite con vari pezzi di stoffa), il fussy cutting è utilizzato anche nello scrapbooking, in particolare nella creazione di Layout (pagine scrap), ma anche per abbellire mini album ecc.

In sè si tratta di una cosa molto semplice: ritagliare gli abbellimenti da una bella carta fantasia. Qualcosa che probabilmente abbiamo già fatto, senza sapere che fosse una tecnica scrap.

La tecnica del fussy cutting si attua usando le forbici o un cutter per ritagliare un'immagine  o un disegno da una carta patterned (nello scrapbooking) o da un tessuto fantasia (nel quilting).

E' una tecnica facile per principianti e avanzati e non hai bisogno di strumenti strani, costosi o fantasiosi per metterla in pratica. Tutto ciò che serve è un buon paio di forbici di precisione.

Ecco che grazie alle forbici di precisione e armati di tanta pazienza spuntano fuori magnifici fiori, farfalle, stelle, animaletti, macchine fotografiche e tutto ciò che una bella carta per scrapbooking ci regala!

"Ma come puoi sederti così a lungo e ritagliare queste piccole figure" chiedono i più. Ammetto che il fussy cutting potrebbe non essere adatto a tutti, perché richiede tempo e pazienza e hai anche bisogno di una buona vista! Ma se vuoi provarlo, ecco alcuni suggerimenti che aiuteranno il tuo modo di scrappare.


PERCHÉ IL FUSSY CUTTING È OTTIMO PER SCRAPBOOKING E CARDMAKING
O in altre parole, perché dovresti dedicarci del tempo

  • E' economico perchè il costo di una carta e decisamente minore di una confezione di abbellimenti die cut.
  • Ti consente di utilizzare tutti gli abbellimenti che desideri perché non sei limitata dal numero di pezzi in una confezione di die cut.
  • Puoi personalizzare i tuoi abbellimenti in base ai colori, al tema e alle collezioni di carte usate nel tuo progetto scrap.
  • L'uso di forme tagliate ti dà l'opportunità di controllare e aggiungere tridimensionalità grazie all'utilizzo di scotch spessorato.
  • Ti dà anche la possibilità di essere più creativa.
fussy cutting
[credits: dal sito Maggie Holmes]

LE FORBICI

Delle forbici affilate possono fare una grande differenza mentre si taglia la carta, in generale.  Sicuramente, per questa tecnica, aiuta il fatto di avere un buon paio di forbici. Le migliori dovrebbero essere piccole, appuntite, con una buona presa e molto affilate. 

Non usare mai quelle forbici per tagliare cose diverse dalla carta, mi raccomando! Ora capisco meglio mia madre, quando da bambina, non voleva che usassi le sue forbici da sarta per tagliare la carta :D

Le più diffuse nello scrap, per questo tipo di lavori sono le forbici Tim Holtz Mini Snips, ma ce ne sono molte altre.

TAGLIA I TUOI PEZZI IN ANTICIPO

Un progetto scrap può nascere quando vedi una bella carta, ma può essere vero anche il contrario: quando trovi una carta da cui vuoi tagliare un paio di elementi, invece, tagliane un bel po'. Ti potranno servire per i progetti futuri. Mentre guardi il tuo programma TV preferito, fatti una bella scorta. Ti verrà utile quando vorrai creare un progetto perché avrai delle forme tagliate pronte da usare!

fussy cutting
[credits: dal sito Paige Evans, layout di Ashley Neu]

COME TAGLIARE

  • Inizia tagliando in modo grossolano il pezzo attorno all'immagine scelta. Sarà più facile tagliare il contorno di un pezzo più piccolo. 
  • Poi decidi se lasciare un piccolissimo bordo intorno all'immagine (metodo più facile) oppure seguire esattamente il perimetro, ma questo dipende dalla complessità della forma e anche dalla sua dimensione. La maggior parte delle volte, io lascio un bordo molto sottile attorno alla figura. Questo rende meno evidenti eventuali imperfezioni del taglio. 
  • Ricorda di tagliare con la parte inferiore della lama e non le punte. Questo per evitare tagli seghettati.
  • Mentre esegui il taglio, soprattutto se stai tagliando parti curve o tondeggianti, muovi e gira sempre la carta, non le forbici.
  • È più facile utilizzare la tecnica del fussy cutting quando c'è uno sfondo chiaro attorno all'immagine, questo non solo la rende adattabile a più lavori, ma evita anche che il bordo scuro evidenzi le imperfezioni del taglio.
  • Le forme che hanno forme o bordi definiti sono, ovviamente, più facili da tagliare. 
  • Decidi quali dettagli saranno inclusi e quali saranno esclusi ovvero elimina parti dell'immagine non fondamentali, che renderanno più facile il taglio. Ad esempio: rametti, foglioline, capelli svolazzanti...
  • La pratica aiuta sempre! Come in molte tecniche, il fussy cutting richiede pratica e pazienza per essere perfetto, quindi non scoraggiarti all'inizio. 

scrap-dreams-scrapbooking-layout-patterned-paper
Questa pagina l'ho realizzata per la sfida mensile nel blog di Scrap Dreams. Ho colto l'occasione per continuare i miei album di viaggi, con una foto del coloratissimo mercato di Porto in Portogallo. Il vincolo, manco a dirlo, prevede di:
utilizzare almeno un abbellimento ritagliato da patterned paper

Condividi questo post con le tue amiche, se ti è stato utile e leggi di più su come Iniziare a Scrappare !

You May Also Like

1 commenti

Ciao, grazie per il tuo commento! La trasparenza è tutto, per cui mi dispiace, ma non si accettano commenti anonimi o spam.

Guarda l'ultimo video!