Guarda l'ultimo video!

[Scrapbooking] Scraplift di Steffi Ried con pennellate turchesi

aprile 13, 2018

Scraplift di Steffi Ried con pennellate turchesi
Non so tu, ma l’inizio di primavera mi fa sempre brutti scherzi. Mi lascio sballottare da questo torpore e non riesco a combinare nulla.
Per cercare di uscirne, ho approfittato della sfida della moodboard del mese di Aprile scelta da Angela e Giorgia nel gruppo challenge Crea il tuo kit.

La moodboard è coloratissima e questo già aiuta, ma questo mese c’è un’ospite d’eccezione da cui prendere ispirazione, una delle mie scrapper preferite del momento, una grande artista, la bravissima e talentuosa Steffi Ried.

Ecco dunque il mio primo progetto realizzato usando il mio kit homemade di Aprile. Si tratta di un layout, che non è altro che uno scraplift di una pagina bellissima di Steffi, che puoi vedere qui.
La pagina di Steffi mi ha ispirato da subito con il suo raffinato equilibrio tra spazi colorati e bianchi, la sua composizione centrata, le fustellate in bianco. Un look fresco, che ben si adatta a questo periodo dell’anno.

Scraplift di Steffi Ried con pennellate turchesi
Anche se in genere negli scraplift cerco di non farmi influenzare troppo, qui non ci sono riuscita per niente! Amo talmente tanto i lavori di Steffi, che non ne cambierei nemmeno una virgola… e praticamente la mia pagina è la brutta, bruttissima copia dell’originale! :D Si tratta dunque di uno scraplift senza grandi stravolgimenti, ma devo dire che mi sono divertita molto a giocare con questi elementi e mi ha subito messo di buon umore, in un periodo in cui il mio umore è molto basso. Scraplift terapeutico. E questo a me basta. In fondo con lo scrap dobbiamo divertirci, no?!

Ho creato lo sfondo prima con acquerello e poi, usando due tonalità diverse di acrilici perlati, ho creato alcune pennellate qua e là. L’effetto perlato purtroppo in foto non si nota, ma dal vivo si percepiscono suggestivi effetti di luce.

Perchè ho mantenuto lo stesso colore di sfondo di Steffi? Il colore azzurro/turchese si sposava bene con la foto, per due motivi: si abbina al colore del cielo, certo, ma è anche il colore del mare dove è ambientato lo scatto. Si tratta infatti di una particolare foto (con selfie!) che ho scattato a Marsiglia qualche anno fa, puntando l’obiettivo sulla parete vetrata e curva del Museo delle civiltà dell'Europa e del Mediterraneo, celebre edificio progettato dall'architetto francese Rudy Ricciotti. Un luogo che ho trovato bellissimo e suggestivo.

Grazie all’effetto ottico della parete curva la mia immagine riflessa appare magrissima! Wow! :D Ma di questa foto, mi piace anche che si veda tutto l’intorno, cioè la nave nel porto, la Cattedrale, una porzione del nuovo edificio, la gente che passa…

Scraplift di Steffi Ried con pennellate turchesi
Non ho usato patterned paper, mi è bastato aggiungere qualche elemento decorativo. Come abbellimenti ho usato quasi esclusivamente alcune fustellate di tag, fiori, ramoscelli e farfalle. Per questi ultimi ho usato il nuovo splendido set Sizzix Thinlits Floral banner (662679).
Il resto degli abbellimenti, insieme al washi tape giallo, li avevo inseriti nel mio kit.

Scraplift di Steffi Ried con pennellate turchesi
Per chi inizia a scrappare, ma anche per chi è in crisi creativa, cosa c'è di meglio di un sano scraplift o di una fantastica scrapper che ci ispiri per prendere il via?

Piccola Guida sullo Scraplift

Lo scrap-lift è l'azione di “copiare” una pagina di scrapbooking già esistente. Il tipo di “copia” può essere totale oppure parziale, prendendo ispirazione solo da alcuni elementi: layout (la composizione), abbellimenti, posizione del titolo, tecniche utilizzate...

Se sei principiante oppure ti manca l’ispirazione o semplicemente ti sei innamorata di una pagina altrui, allora lo scraplift fa al caso tuo.
Questo è uno dei rari casi in cui copiare non è una cosa negativa. Tramite lo scraplift si comprendono meglio alcune regole di composizione, si possono acquisire nuove tecniche o cimentarsi con qualcosa di diverso dalla nostra “comfort zone”. Inoltre, siccome la condivisione sta alla base dello scrap, fare uno scraplift permette di dare a tua volta nuove ispirazioni a chi ti segue.

In questo tipo di attività esiste comunque un "galateo" ovvero quando fai uno scraplift, se lo pubblichi, sarebbe corretto specificare l’autore dell’originale: lui o lei ne sarà felice :)

Ti può interessare anche:

1 commenti

  1. Non è vero che è la brutta copia di quello di Steffi! A me piace un sacco il tuo e ti dirò, hai pennellato alla perfezione :) In più adoro Marsiglia!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Etichette