Guarda l'ultimo video!

Timbri fai da te con la Gomma Crepla e la Big Shot

domenica, novembre 06, 2016

Come fare dei timbri fai da te con la Big Shot

Diversi anni fa, praticamente agli inizi di questo blog, avevo mostrato le mie prime sperimentazioni di timbri fai da te realizzati con la gomma crepla o fommy, che dir si voglia.
Per altro è uno dei post più visitati e le foto sono state prelevate da diversi siti (anche abbastanza importanti) quasi sempre senza citare il mio blog e tagliando persino la filigrana. Ma non voglio addentrarmi sull'annoso problema del copyright, che non è il momento.

Tempo fa, mi sono tornate sotto mano le foto delle mie acerbe realizzazioni. Subito ho pensato “Ma ora io ho la Big Shot, sai quanti ne posso fare di questi?!”. Non ho certo scoperto l'acqua calda, ma semplicemente non mi ero più ricordata di questa semplicissima tecnica.

Così ho tirato fuori la mia fustellina col fenicottero, che mi piace tanto, anche se forse non è più adatta alla stagione ed ho realizzato un timbro da usare prevalentemente sulla stoffa, perchè era da un po' che volevo provarci e migliorare l'idea iniziale.
E’ anche un'ottimo tecnica per i lavoretti da fare con i bambini! Ecco come ho fatto...

Materiali:
– gomma crepla
Big Shot e fustelle (anche quelle sottili)
– colla vinilica
– cartone di recupero (o legno)

Come fare dei timbri fai da te con la Big Shot

Come fare:
- Con la Big Shot e le fustelle tagliare dalla gomma crepla le forme scelte (si possono usare anche le fustelle Framelits e Thinlits). Ho tagliato due volte la sagoma del fenicottero, questo consente di avere un timbro con più spessore, più facile da timbrare e si evita di “timbrare” per sbaglio anche il supporto.

Come fare dei timbri fai da te con la Big Shot

- Incollare le due sagome una sull'altra. Lasciare asciugare.
- Ritagliare un pezzo di cartone più grande della forma ritagliata. Consiglio un cartone spesso oppure sovrapporre due pezzi.
- Incollare la sagoma sul cartone, che fungerà da supporto. Lasciare asciugare.

Come fare dei timbri fai da te con la Big Shot

Ecco un timbro per aggiungere un tocco personale ai tuoi lavori di carta o stoffa! Per la stoffa basta usare pittura per tessuto, se vuoi che il capo realizzato sia lavabile, oppure colore acrilico se non è fondamentale questa opzione. Distribuire la vernice sul timbro con il pennello, appoggiare sul tessuto premendo, senza esagerare. Timbrare quante volte si desidera e poi lasciare asciugare.

Come fare dei timbri fai da te con la Big Shot

Se si tratta di colore per tessuti, occorre stirare per fissare il disegno timbrato e renderlo resistente ai lavaggi. Ricorda di pulire bene i timbri con uno straccio umido, se vuoi riutilizzarlo.

Ora stamperò il fenicottero ovunque, già lo so! :D
Continuerò a sperimentare! Provateci anche voi!
Ciao alla prossima :)

Ti può interessare anche:

3 commenti

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo