Guarda l'ultimo video!

Collier in perle di tessuto

giovedì, ottobre 18, 2007

Qualche giorno fa in un grande magazzino per il bricolage ho visto queste palline di carta

Non vi ricordano quelle che si usavano a carnevale o per la cerbottana? Ora evidentemente i bambini hanno altri giochi (più evoluti!?) ed hanno pensato bene di “rifilarcele”, a prezzo ovviamente maggiorato, per il faidate.
Eh, che ci volete fare, il mercato va così… Con la globalizzazione l’artigianato internazionale costa pochissimo, mentre i materiali per hobby vanno alle stelle… mah che contraddizioni.
Non vorrei sembrare pallosa (questa volta il termine calza a pennello!) ma ritorniamo al solito discorso sui materiali...

Nonostante tutto le palline le ho acquistate, ebbene sì.
Precedentemente, avevo provato a cercarle in cartoleria chiedendo “Scusi … le palline di carta, quelle di carnevale… per la cerbottana?” ma m’hanno guardato malissimo!!!
Così appena le ho viste le ho comprate.
Per farci che?! Eh, avevo visto su diverse riviste come utilizzare le sferette di carta per creare nuove collane “à la page”.
Sapete che mi piace provare e sperimentare... quindi volete che io non provi a farle??? sarà uno dei miei prossimi progetti!
Nell’attesa (perché passerà diverso tempo prima che mi cimenti) ecco le mie nuove pagine dell’ispirazioni proprio su queste collane:


guardate anche questi blog dove hanno realizzato altre collane con questa tecnica:

Ti può interessare anche:

22 commenti

  1. ciao anna...le ho anch'io quelle palline...sai pee cosa le uso?
    Le taglio a meta' e ì,dipinte, diventano dei bei nasi da babbo natale!!!
    O simili...eh, le donne..che pozzo di idee!
    So gia' che farai magnifiche collane!!
    ciao
    stefy
    p.s.non ti iscrivi allo scambio di natale??

    RispondiElimina
  2. Ma che bella ideaaaaaa.....

    un baciotto
    Fiore

    RispondiElimina
  3. bè, ovviamente non vedo l'ora di vederle!!!!! belle!!!!

    RispondiElimina
  4. si', anna...la tecnica e' assolutamente libera per lo scambio...percio' rifletti!!
    baci
    stefy

    RispondiElimina
  5. Carinissime!!! Non sembrano neanche difficilissime da fare :) allora aspetto le tue creazioni!

    RispondiElimina
  6. infatti essendo pigra cerco cose da fare che richiedano il minimo sforzo ;OP

    RispondiElimina
  7. Anna, sì, sì che me le ricordo bene!!! Ma senti queste ispirazioni collanose sono splendide, e il tuo quadernetto virtuale ancora di più! BRAVISSIMAAAAAAA

    RispondiElimina
  8. Bellissime!
    Una collega le fa ricoprendo noccioline o noci!!! :0)

    RispondiElimina
  9. ciao! stupende le tue creazioni!

    avrei una proposta da farti, magari ne hai già sentito parlare su qualche forum.
    si tratta di Hobbyexpò, una nuova fiera virtuale gratuita fino a dicembre 2007 per esporre le proprie creazioni.
    il sito è www.hobbyexpo.it
    dai un'occhiata... lo gestisco io! e vorrei avesse tanto successo e tante creative come te con i loro stand.
    ho trovato il link navigando negli spaces….. anche io ne ho uno al link www.atelierdelriuso.it

    aspetto vicine di stand in fiera, ti va di unirti a noi creative??? se sei interessata (come spero!) scrivimi una mail a info@mercatotessile.it

    a presto, baci e ancora complimenti, Silvia

    RispondiElimina
  10. da qualche parte avevo visto anche io queste collane...ma non mi rendevo conto che dentro ci fosse la carta a palline!
    bè adesso mi hai messo curiosità e le voglio vedere!
    ma la cerbottana cos'è?

    RispondiElimina
  11. Oh Valeria, mi sa che sei troooppo giovane per sapere cos'è la cerbottana?! E io sono troppo vecchia!!!
    Era un gioco di abilità. Praticamente era... un tubo! Soffiando dentro al tubo, si doveva a turno lanciare dei "conetti" di carta (o le palline) il più distante possibile ;OP

    RispondiElimina
  12. A me piacerebbe sapere qualcosa di più delle palline di lana infletrita! Mi sono sempre piaciute tanto!
    Sono anche loro colorate e perfette per collane e orecchini!
    sonia

    RispondiElimina
  13. Lo sai che sto provando anch'io di farle queste bellissime collane dopo che l'ho viste da Marie Claire idées ! sono bellissime, infatti. Non vedo l'ora di vedere le tue !

    RispondiElimina
  14. qui a Bolzano devo dire che queste palline sono "molto note" per fare le testine degli angioletti a Natale sia quelli con la pasta che quelli con i pizzi.... se ti dovessero servire misure diverse .. fammi sapere!!

    RispondiElimina
  15. OH!!! che meravigliosa idea Anna!!!
    Ispirazione """Collanosa"""".
    Cata, andando a fare una collana.

    RispondiElimina
  16. io pure le ho viste da qualche parte ...
    m'è piaciuta l'idea, non la realizzazione ... vediamo cosa farai tu ... sicuramente qualcosa di bello ...
    intanto m'hai fatto ricordare un gioco che amavo molto :))

    RispondiElimina
  17. ma dimmi tu! ne sai una + del diavolo ;)

    RispondiElimina
  18. Bellissime!!
    una bella ispirazione x i regali di Natale!!
    Collane x tutti!!

    RispondiElimina
  19. Bel blog e soprattutto grazie per le informazioni che dai, ricche di particolari utili.
    Graziosissime le collane.

    RispondiElimina
  20. Uau:) ogni voltache passo di qui mi perso via post dopo post! Grazie per il tuo benvenuto!
    Le collane di stoffa le avevo viste fare da una signora che usava seta di como e me le ha fatte pagare un occhio della testa! Però erano molto belle!
    Voglio provarci anche io ma magari aspetto carnevale per trovare le palline delle cerbottane;)
    A presto!

    RispondiElimina
  21. Ci ho pensato stanotte... si potrebbero usare i noccioli delle nespole che sono tondi e lisci... o se no i cieci secchi... o i fagioli che però sono un pò allungati... io voto i noccioli delle nespole che sono a costo zero;)

    RispondiElimina
  22. @Ines. alle nespole non avevo pensato, anche perchè non ho nespoli a queste parti :D ma al vasetto di ceci che ho in cucina ci avevo fatto un pensierino ;) Comunque io ho comprato delle collanine ad 1€ con perle di plastica orribile che utilizzerò per le collane di stoffa ;)

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo