Guarda l'ultimo video!

Torta all’acqua senza burro né latte

maggio 14, 2017

 torta-all-acqua-con-cioccolato-senza-burro-latte-1
E’ sabato o domenica, hai più tempo a disposizione, cosa succede se vuoi preparare una torta semplice per la colazione o merenda, ma scopri di non avere nè burro, nè latte? No, non corri al supermercato, non vai a bussare alla porta della vicina di casa, ma decidi di farne a meno e di realizzare invece la torta all’acqua, un dolce che da anni spopola nel web, perchè molto leggero e low cost, realizzato appunto senza burro nè latte.

Oggi è la festa della Mamma e la torta la dedico a lei, alla mia mamma, anche se abitiamo a  chilometri di distanza.
Non sono una gran cuoca, anzi e questo mio post culinario risulterà un po’ bizzarro! :D Che non è così bizzarro, in passato ho già pubblicato qualche ricetta di dolce e anche la Ricetta dei biscotti in vaso. Dopo tutto mia nonna paterna, scomparsa giovanissima, era una pasticcera, la genetica conterà pur qualcosa ;)
Comunque sia, mi piace sperimentare ed ho voluto condividere questa ricetta, perchè quando una cosa funziona va condivisa, no? ;)

torta-all-acqua-con-cioccolato-senza-burro-latte-2

La ricetta della torta all’acqua, che ho visto più volte su Pinterest, in diverse varianti, mi ha veramente incuriosito! Una torta con l’acqua, che roba è??? Nonostante spesso si attribuisca la ricetta originale ad Anna Moroni in realtà è di Adelaide Melles del blog Diario di una passione (nel link la sua ricetta del ciambellone della mamma). Nella ricetta originale, c’è un po’ troppo zucchero per i miei gusti. Sono molto golosa, ma da un po’ di tempo ho ridotto drasticamente lo zucchero e mi sono abituata a sapori decisamente meno dolci, per cui è tutta una questione di gusto ;)

In genere, come dolce da colazione semplice e veloce ero solita fare la famosa torta allo yogurt, 7 vasetti, ma devo dire che questa, per quanto molto simile è ancora più semplice ed adatta anche a chi è intollerante al lattosio (sempre che non si usi il burro per la teglia e si utilizzi cioccolato privo di lattosio).

Il mio stampo è un po’ grande, per cui la prossima volta o aumenterò le dosi o cercherò uno stampo più piccolo (meglio da 18 cm di diametro oppure 22 a ciambella), in modo che la torta possa crescere bella alta e soffice, perchè più è piccolo lo stampo e più si gonfierà! ;)

Se non hai ancora provato questa torta… fallo!!! Qui di seguito ti scrivo anch’io la mia ricetta, con meno zucchero:

preparazione: 10 min
cottura: 40 min

Ingredienti:
3 uova
150 gr di zucchero
250 gr di farina
120 gr di olio di semi o olio evo
130 gr di acqua (io ho usato normale acqua di rubinetto)
2 cucchiaini di gocce di cioccolato
1 bustina di lievito per dolci
1 cucchiaio di liquore (io ho usato un liquore all’anice come da tradizione marchigiana)
buccia di limone non trattato


PROCEDIMENTO

  1. Nel robot montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. Aggiungere l'olio, l'acqua, le gocce di cioccolato (per intolleranti al lattosio, usare cioccolato che ne è privo oppure non metterlo), la farina, la buccia di limone, il liquore, infine il lievito. Continuare a montare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  3. Versare l'impasto in uno stampo per torte, rivestito di carta da forno.
  4. Infornare a 180°C in forno preriscaldato e cuocere per 40 minuti (per sicurezza, fare la prova dello stecchino).
  5. Lasciare intiepidire la torta all'acqua. Se si vuole spolverizzarla con cacao o zucchero a velo.
E ora non vedo l’ora di provare tutte le versioni che vengono suggerite:
Variante all’uvetta: sostituire le gocce di cioccolato con l’uvetta ammollata (infarinata leggermente) e un po’ di cannella, secondo i gusti.
Variante al cacao: sostituire 40 g di farina con 50 g di cacao.
Variante aromatica: sostituire l’acqua con una tisana o un infuso. 

torta-all-acqua-con-cioccolato-senza-burro-latte-3

Buon week end!

Ti può interessare anche:

2 commenti

  1. Grazie Anna, mmmmm... stasera torta all'acqua grazie alla tua ricetta!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Etichette