Guarda l'ultimo video!

All’Artigiano in Fiera in scena la creatività

domenica, ottobre 02, 2016

Porta Est_079

Dal 3 all’11 dicembre, a Fiera Milano (Rho-Pero), si terrà la ventunesima edizione de L’Artigiano in Fiera. Sarà una rassegna ricca di novità la ventunesima edizione della manifestazione milanese, che si svilupperà per nove giorni dalle 10 alle 22,30.

Quest’anno, oltre a una ristorazione sempre più di qualità, rappresentativa delle tradizioni culinarie del mondo, L’Artigiano in Fiera ospiterà un ricco calendario di eventi, spettacoli e corsi, che coinvolgeranno anche le aree tematiche della grande rassegna internazionale dedicata all’artigianato.

Corso_Italia_031

All’interno di Artigiano in Fiera, oltre ad Abitare la Casa e Moda & Design, ci sarà anche il Salone della Creatività. Si tratta di un’area interamente dedicata ai creativi: pur essendo parte integrante della grande rassegna internazionale, il salone (situato nel padiglione n. 6) dispone di uno spazio proprio pensato e progettato per gli appassionati e per gli hobbisti.

È un evento nell’evento: qui i visitatori potranno, infatti, scoprire la creatività in tutte le sue forme e sfaccettature: decoupage, patchwork, quilting, crochet, tricot, ricamo, scrapbooking, tessuti, filati, perline, creatività per bambini. I visitatori potranno, inoltre, scoprire il processo produttivo di un oggetto, dalla “materia grezza” fino al confezionamento. Una grande opportunità per trovare strumenti e materie prime, esprimendo, poi, a casa la propria fantasia.

La società organizzatrice, Ge.Fi. - Gestione Fiere Spa, predisporrà inoltre una nuova area interamente dedicata ai corsi della creatività. Negli stand, infine, saranno organizzati numerosi laboratori e dimostrazioni dal vivo.

Alcune novità: in fiera la creativa statunitense Debbie Farinella

Debbie Farinella è un’artista californiana che collabora con Sizzix. È una protagonista del mondo del papercrafting da più di 30 anni. Il suo impegno è iniziato con un concorso creativo organizzato dalla compagnia americana Mrs. Grossman’s Paper Company. Appena laureata l’azienda le offre un posto nel suo team creativo e da allora il papercrafting è diventato il filo conduttore della sua vita. Debbie poi ha aperto in California il suo negozio di hobbistica e dopo alcuni anni è entrata a far parte del team creativo della Sizzix. Ora è responsabile del coordinamento dei workshop della Sizzix presso la sede principale dell'azienda, in USA. In fiera terrà alcuni momenti di formazione.

Big Shot

Le Gemme creation. Esperti, dal 1990, della produzione di oggetti in pietra dura e corallo con rifiniture in argento. Il promotore, nella sua bottega artigianale nel centro di Forio d’Ischia, usa tutti i materiali che offre il suo territorio: le perle, i coralli, le pietre dure, i cammei, la ceramica. Utilizzano anche la lava mercerizzata. Nel 2011 hanno realizzato la corona di Miss Universe Italy e offrono una vasta gamma di interessanti corsi di bijoux.

Le Gemme creation

Impronte d’autore. Timbri e colori per creare piccole e grandi cose con le proprie mani. Tante soluzioni per decorare il legno, la stoffa, il vetro, la plastica. Sono specializzati in alcune tecniche decorative e creazione di manufatti (biglietti, pagine scrapbooking e album fotografici), principalmente attraverso l’utilizzo della stampa a mano con i timbri in gomma (stamping).

Impronte d'autore

PAD3_M52-M56_ BERNASCONI F.LLI S.A.S. _07

Giuseppe Gep Caserta. Presenterà, in fiera, dei corsi di calligrafia. Nasce come writer, crea graffiti coloratissimi su varie superfici soprattutto sui muri cittadini, ispirandosi a modelli americani. Oggi è impegnato sul versante della calligrafia. L’eleganza del tratto e la sinuosità delle linee si trasferiscono su ogni suo lavoro riunendo tecniche lontane rese affascinanti se avvicinate dal tocco magico dei suoi pennelli.

Giuseppe Gep Caserta

Il corso di calligrafia di Gep


Ti può interessare anche:

1 commenti

  1. Ciao Anna speriamo di riuscirci quest'anno ad andare non ci sono mai stata immagino la grandezza e i padiglioni da girare ne uscirò distrutta ma penso ne valga la pena

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo