Guarda l'ultimo video!

[Cute Shop] Henry et Henriette a Nantes

lunedì, luglio 01, 2013

cafe creativo - negozio Francia - nantes - Henry Henriette

(fonte immagine qui)
Avete già organizzato le vostre vacanze? Io no e dopo aver visto gli indirizzi di Nantes pubblicati su Marie Claire Idées, m'è quasi venuta voglia di fiondarmi là! Soprattutto per questo delizioso concept store dove si può gustare un cupcake e nel contempo scegliere tessuti, nastri e paillettes... praticamente un paradiso per tutte le creative! Entrate insieme a me...


cafe creativo - negozio Francia - nantes - Henry Henriette (3)
Si tratta di una nuova concezione di negozio che mette nel frullatore merceria e sala da tè, cucito e cupcakes, pasticcini e atelier. Uuuuh quante belle cosine dolci e colorate messe assieme!!!
I materiali ben scelti sono degni delle più trendy vetrine parigine.
cafe creativo - negozio Francia - nantes - Henry Henriette (2)
Quindi se fate un giro in Francia segnatevi questo indirizzo Occhiolino
Dove: La Boutique Henry et Henriette, rue Jamin 30, Nantes, Francia - chiuso lunedì e martedì.
Sito: http://www.henryethenriette.com/
Blog: http://henryhenriette.blogspot.it/
Shop online: http://www.etsy.com/shop/HenryetHenriette
cafe creativo - washi tape 2
Se conoscete altri negozi creativi e deliziosi come questo, sparsi per il mondo, (soprattutto in Italia!) segnalateli pure nei commenti o via mail: sarei felice di continuare questa simpatica rubrica!

Ti può interessare anche:

12 commenti

  1. Accipicchia che bel posto! Mi è subito venuto in mente L'Oisive Thé qui: https://www.facebook.com/LOisiveThe
    sempre in francia, lo adoro!

    RispondiElimina
  2. @airali: grazie mille! mi segno subito questo suggerimento! :)

    RispondiElimina
  3. Che bello questo posto...
    http://ohmydesignstyle.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia, e chi esce più da lì......Lety ^_^

    RispondiElimina
  5. Ecco, giusto nel mio ultimo post, parlo della mia merceria dei sogni...c'è chi a Nantes, l'ha realizzata! Che bello sarebbe Anna, azzerare le distanze e tirarla su io te, la Fata, Manu, Cri...
    Ah, che meraviglioso sogno sarebbe!

    RispondiElimina
  6. Potrei ripetere le stesse parole di Elenita!! Il mio sogno... in Francia ne ho trovati un sacco di posticini così, ma in Italia non mene vengono in mente... E...allora... suvvia... continuiamo a sognare che non si sa mai ;o))
    Un bacione e grazie per la segnalazione!!
    Elisa

    RispondiElimina
  7. Allora non so da dove cominciare! Meraviglioso tutto! Pensa io sono nata, cresciuta e secondo me anche concepita all'interno di una merceria. Mio padre vendeva nastri nastrini, bottoni, fili, perline e paillettes. Poi prima di diventare mamma, dopo gli studi accademici ho aperto un piccolo laboratorio all'interno di un castello qui dalle mie parti. Vendevo anche io nastri nastrini, merletti stoffine e tanto altro. >Poi realizzavo oggetti per la casa... e la domenica preparavo crostate da offrire ai miei clienti accompagnate da tazze di te! Grazie per la segnalazione e soprattutto grazie per avermi riportato alla mente un ricordo così bello!

    RispondiElimina
  8. @serena: grazie a te per aver condiviso la tua esperienza! quando si dice avere la merceria nel sangue ;)

    RispondiElimina
  9. un posto stupendo per chi, come me ama, le goloserie e la creatività...grazie per averlo condiviso con noi.
    ti seguo con piacere,
    a presto,
    Titty.

    RispondiElimina
  10. Mamma che goduria! Grazie della segnalazione!

    RispondiElimina
  11. Ma magariiiiii una roba del genere dalle nostre parti!!!
    non so, forse non abbiamo quel certo tipo "d'amore per queste cose".
    Anni fa proposi una roba del genere ad una mia amica che aveva una merceria.....non ti dico come mi ha guardata, manco fossi stata ET.
    Vabbè, accontentiamoci delle tue dritte, e speriamo che si cambi sistema.
    Un baciotto.

    RispondiElimina
  12. Mamma mia..... il paradiso..... *_*
    Devo assolutamente andarci!
    Sai che bello sarebbe aprire un posto del genere?!?! Beh, per ora posso solo continuare a sognare dal mio triste ufficio da consulente informatica...

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo