Guarda l'ultimo video!

Portogallo

giovedì, settembre 22, 2011

Difficile riassumere il mio viaggio in Portogallo, un viaggio iniziato da Porto, a nord, e finito a sud con una breve sosta sulle rive dell’oceano… E infatti non ci provo nemmeno a fare un riassunto! A creare un diario di viaggio magari ci penserò più avanti con un minialbum, se troverò il tempo! Vi lascio solo qualche sensazione e qualche foto che mi aiutano a ricordare le piacevoli impressioni che ho riportato a casa insieme al mio bagaglio. E mentre sfogliate questo post se volete potete ascoltare i Madredeus

colors of Portugal

Otto giorni non bastano per scoprire tutte le bellezze nascoste di questo Paese, per cui sarebbe bello un giorno poterci ritornare. A dire il vero in alcuni luoghi c’ero già stata ben 19 anni fa! (oh mamma come sono vecchia!!!). Ai tempi le strade non erano certo quelle moderne di ora: sono tutte in ottimo stato e alcune statali sembrano autostrade. Quindi se desiderate girarvi il paese in libertà, vi consiglio l'utilizzo di un mezzo proprio, anche se a Porto e Lisbona l’auto dovete dimenticarla!

Sfortunatamente il meteo a fine agosto non è stato favorevole: nuvole, freddo e anche un po’ di pioggia, ma quando è spuntato il sole, ci ha ripagato di gran lunga della sua assenza.

Peccato aver avuto poco tempo, ma abbiamo cercato di sfruttarlo al meglio. Già nei primi due giorni, senza volerlo e programmarlo, siamo riusciti a fare tutto ciò che del Portogallo ci avevano consigliato guide ed amici e la cosa ci ha fatto molto ridere! Colazione con Pastéis de Nata, giro cittadino sul tram storico, gita sul fiume con battello, cena a base di bacalao, concerto di Fado con degustazione di Porto…

lisbona2

Le case un po’ decadenti di Porto e Lisbona regalano un fascino tutto particolare a queste due città vive e ricche di storia, con alcune presenze architettoniche che ci rammentano ancora i fasti del passato.

Oltre a Lisbona e Porto, il Portogallo è ricco di città d'arte, piccoli borghi, paesaggi suggestivi. Noi non ci siamo fatti sfuggire: Guimaraes, Braga, Coimbra, Evora, Tomar… ma avremmo voluto vedere molto altro. In Portogallo ci sono ben 12 gioielli nella lista dell'Unesco!

colors of Portugal1

Alcuni luoghi sembrano essere sospesi nel tempo. Infatti siamo rimasti ammaliati ad osservare i vecchi negozi di libri o di dischi, le antiche drogherie, i barbieri con ancora gli arredi d’epoca… anche se l’inevitabile globalizzazione ha portato anche qui le solite catene di abbigliamento, che siamo abituati a vedere un po’ ovunque e che tristemente fanno assomigliare ogni città del mondo all’altra.

colors of Portugal2

Una passeggiata per ammirare l’oceano è doverosa e dei capanni colorati sembrano fatti apposta per scattare fotografie. E’ qui che salutiamo il Portogallo, con questa immagine e il rumore delle onde che ci portiamo nel cuore.

“oh mare salato, quanto del tuo sale
sono lacrime del Portogallo!”
FERNANDO PESSOA

E' stato un viaggio ricco dove abbiamo cercato di assaporare tutto ciò che questo paese può offrire, ma mi ha lasciato ancora la voglia di proseguire a conoscerlo… in futuro, chissà!

algarve

 

Naturalmente la mia “propensione” al craft ha fatto sì che i miei occhi venissero  catturati non solo dal suggestivo paesaggio circostante, ma anche da alcuni oggetti artigianali…

craft portugal1

craft portugal

Ma quanta dolcezza c’è nella signora che vende il miele e intanto crochetta a bordo del suo mezzo?!

E a proposito di craft non posso non segnalarvi due spazi creativi che ho incontrato lungo la mia strada:

188051_106783199413754_659148_n

lojatelier 73

nel centro di Evora

dove una deliziosa ragazza cuce borse utilizzando manifesti pubblicitari (ne ho comprate due!) e altri oggetti e accessori particolari con materiali di recupero.

 

cor do cobre 2

cor do cobre

presso il chiosco di  Chapitô, Rua Costa do Castelo, Lisbona

dove tre ragazze, provenienti da varie parti del mondo, creano gioielli in rame smaltato, una fusione di colori e forme che mi ha affascinata (non potevo esimermi dal comprare anche qui!).

E con questi indirizzi finisco il mio racconto e vi saluto

alla prossima! Sorriso

Ti può interessare anche:

27 commenti

  1. Ciao Anna, che bello, il Portogallo è un paese che mi attira moltissimo e che spero proprio di poter visitare un giorno!Grazie delle foto
    Buon pomeriggio
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Sono stata a Lisbona anni fa, con la mia famiglia al completo: il mio ex marito e i 3 figli. Non avevo ancora scoperto che schifezza di uomo avevo sposato e me la ricordo con piacere quella vacanza: su e giù con i tram che si inerpicavano per le salite, il museo delle carrozze. Ci tornerei volentieri a guardare quelle maioliche fantastiche e a respirare un pò di sana decadenza.

    RispondiElimina
  3. Come si dice " stò rosicando alla grande"!!!
    Bello il Portogallo, belle le foto, belle tutte le creazioni craft....insomma Anna....tutto ok.
    Un baciotto grande assai e buona giornata.
    CinziaCrea.......
    che si firma Anonimo x momentanea incompatibilità con google...ciaooooo

    RispondiElimina
  4. Io ci vorrei vivere in Portogallo! Invidia profonda profondissima invidia. E se posso dare un consiglio sfruttando questo spazio, prima di partire potreste leggere Antonio Tabucchi, ha ambientato varie opere in Portogallo, è troppo bravo. Baci baci

    RispondiElimina
  5. Oh..che bel viaggio!!!! Complimenti ^___^

    RispondiElimina
  6. Bellissimo post e bellissime foto, mette voglia di partire ADESSO ...
    Ciao

    RispondiElimina
  7. bellissime queste foto Anna! e i colori del Portogallo.... una meraviglia, proprio come li ricordo io!!!

    Irene

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post! Grazie x aver condiviso con noi questi posti magici! 8 giorni si sono pochi ma meglio di niente, come me! Baci8!

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post e foto meravigliose come sempre!
    Un bacio!
    Chiara

    RispondiElimina
  10. La vedo la sciuretta che crochetta nell'apetta!
    Bisognava comprarle il miele d'obbligo :-) !!!
    E che belle quelle sardine textiles ...
    Buona giornata amiconzola
    ciaooo
    e°*°

    RispondiElimina
  11. Ciao Anna!

    Fantastico il post, stupende le foto e bellissima la musica, anche se purtroppo qua non ho le casse e non ho potuto ascoltarla....mi fai proprio venir voglia di partire!

    Peccato che tu non sia venuta sabato, eravamo tutte curiosissime di conoscerti! Alla prossima non mancare, mi raccomando!

    Un abbraccio e buona giornata, Fra.

    RispondiElimina
  12. Sempre io...posso chiederti che programma usi per modificare le foto? Queste "Polaroid" effetto retrò mi piacciono un sacco!

    Fra.

    RispondiElimina
  13. Ci sono stata qualche anno fa in Portogallo, 10 gg. a Lisbona e 7 a girar per l'Algarve.. mi sono innamorata subito di questo stato.. Se potessi ci tornerei subito! Bellissime foto!

    RispondiElimina
  14. che belle foto e la nonnina che mentre vende fa il crochet e' bellisima un bacio....

    RispondiElimina
  15. Anch'io sono stata in Portogallo di recente. In realtà per le ultime vacanze Natalizie. E mi è piaciuto molto! Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  16. ma che bello Anna!!!!! mi hai fatto respirare un po' di quella aria decadente e rilassata... e la tua faccetta davanti alle sardine dice tutto :)!! grazie! adesso vado a guardarmi i link prima di scappare a rugby... stessa atmosfera!!!

    RispondiElimina
  17. i ricordi più belli sono quelli di viaggi fatti col cuore..... belle ispirazioni craft.
    il portogallo è veramente pieno di spunti interessanti.....
    hai crochettato anche tu a cavallo dell'apetta?
    buon fine settimana Stefania

    RispondiElimina
  18. Ma che bel viaggio!! Mi hai fatto venire voglia! ;o)
    La "sciura crochettina" è troppo forte!!
    Un bacione!!
    Elisa

    RispondiElimina
  19. Ciao Anna, mi piace molto come hai presentato le foto del tuo viaggio! Ma che bello è Portogallo?! Vedere il Portogallo è nella lista dei paesi che vorrei visitare e chissà, magari un giorno ci riuscirò :)

    Buon fine settimana!
    Baci,
    Goga

    RispondiElimina
  20. wow...meraviglia! mi avevano detto che il portogallo è bellissimo e dalle tue foto ne ho avuto conferma!

    partirei ora!

    bentornata!

    barbara f.

    RispondiElimina
  21. Magnifica descrizione, proprio quest'anno vengo da un viaggio in Portogallo...un Paese dai colori magnifici.
    Purtroppo niente Algarve, Tomar e Evora per me...ma son contento così com'è andata *ç* Guimaraes e Braga le mie preferite

    Ciao, E.T.

    RispondiElimina
  22. direi che mi hai fatto venire proprio voglia di visitare il portogallo...appena leo sarà da città d'arte faremo un bel giro...magari con un camper...
    grazie per le belle foto anna...
    un bacio
    taty

    RispondiElimina
  23. BENTORNATA!!!! Ma che magnifiche fotografie, come sempre! Io che non mi sono mossa da casina questa estate, sto viaggiando tramite i blog e dove mi hai portata tu mi è piaciuto assai!!!!
    Ti abbraccio forte, Cathy

    p.s. ti ho letta nei commenti di alcuni blog amici; mi hai fatto scompisciar... Adoro la tua vena ironica!!!

    RispondiElimina
  24. che posti meravigliosi, da aggiungere subito alla lista dei "prima o poi visiterò..." Grazie! Chiara

    RispondiElimina
  25. Che bel reportage Anna!
    L'messo nei miei preferiti questo post. Portogallo sarà una meta nei prossimmi anni sicuramente.
    GRazie!
    Cata

    RispondiElimina
  26. Complimenti per le foto meravigliose e grazie per il resoconto di viaggio, che mi sarà molto utile, visto che dovrei andare in Portogallo proprio all'inizio del prossimo mese. Si tratterà di un viaggio ancora più corto del tuo, ma spero che riusciremo ad organizzarci e vedere il più possibile. Il Paese mi affascina molto, e non ci sono mai stata. Penso proprio che farò una capatina nell'ultimo negozio-laboratorio che hai citato: i gioielli che creano sono bellissimi!
    Grazie ancora e a presto,
    Laura

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo