Guarda l'ultimo video!

Tutorial – come fare sacchettini di Lavanda

sabato, settembre 11, 2010

Tutorial profumabiancheria
In una strada sul Conero che porta al mare c’è un meraviglioso campo di lavanda, che ci allieta con il suoi odori e colori
Lavanda6 Ma anche nel mio giardino, questa spiga profumata non manca
L1050756E così d’estate quando l’ho fatta seccare, la raccolgo e la uso per profumare la biancheria.
Ho trovato una vecchia camicetta viola, dal tessuto cangiante e ho deciso di farne un nuovo uso, confezionando sacchettini di lavanda.
L1050755
Ecco a voi il semplice tutorial.
Dalla camicia ho ricavato tanti quadrati di misura 8x8 cm, che ho accoppiato a due a due spillandoli
L1050768
poi li ho cuciti su tre lati
L1050770  ho tagliato via gli angoli
L1050771
e ho risvoltato
L1050772
ho eseguito una nuova cucitura al dritto su tre lati
L1050773 ho riempito ogni sacchetto di lavanda, aiutandomi con un cucchiaino
L1050774 ho cucito il lato lasciato aperto
L1050776
infine ho attaccato una striscetta di stoffa con lo spago e un bottone
L1050779 così il sacchettino profumato potrà essere appeso direttamente sulla gruccia
L1050780
Quando ripongo gli abiti nell’armadio, prima di chiudere do una “strizzatina” al sacchetto che fa riemergere tutta la sua naturale fragranza Winking

L’anno scorso avevo realizzato altri sacchetti , più o meno con lo stesso metodo, ma li ho decorati con qualche paillettesL1050805
E questi altri invece, sono stati realizzati come una bustina di té o tisana “vecchia maniera” (ora spesso le bustine le sigillano in modo differente)
L1050457
L’idea l’ho vista in diversi blog, ma ahimè non mi ero segnata i link, comunque basta studiare come è fatta una bustina, io per capire meglio l’ho proprio smontata! Della tela bianca leggera e un ferro da stiro fanno il resto…
buon fine settimana Love Struck
Inserite qui sotto i vostri profuma-biancheria
basterà inserire:
1- il link dove si trova l'immagine del vostro lavoro (blog, album flickr/picasa ecc)
2- il vostro nome
… et voilà! Ora possiamo tutti venire a vedere la tua realizzazione :)

Ti può interessare anche:

42 commenti

  1. come facevi a sapere che devo fare dei porta lavanda? grazie Anna il tuo blog è sempre così vivo con tutte le idee che ci dai, i sacchettini a forma di bustina sono veramente deliziosi :-) buon w.e.
    Ely

    RispondiElimina
  2. non avevo mai visto un campo di lavanda in fiore! che bell'immagine e tu hai avuto una bellissima idea!

    RispondiElimina
  3. Io adoro la lavanda ma spesso la metto nelle fragoline profumacassetti che realizzo con un tutorial facile facile, l'idea delle bustine da the, invece, è semplicemente deliziosa.
    Un bacio grande.

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna e grazie del tutorial! Che meraviglia il campo di lavanda, sembra un quadro..e che bella idea ricavare i sacchetti dalla camicia "dismessa" color lavanda! Mi piacciono moltissimo le tue idee riciclose, buon fine settimana
    carmen

    RispondiElimina
  5. Brava Anna come al solito ci dai degli ottimi suggerimenti...i tuoi sacchetti sono originalissimi

    RispondiElimina
  6. Ho piantato due piccole piante di lavanda all'inizio della primavera, non sono cresciute molto ma non sono neanche morte... spero di avere il primo "raccolto" il prossimo anno!
    Ciao Elisa

    RispondiElimina
  7. Bravissima, è un'idea geniale.

    RispondiElimina
  8. Che brava, Anna! Grazie per il tutorial! L'effetto e molto carino e sopratuto profumato. Devo provare :) Buon fine settimana, baci
    Goga

    RispondiElimina
  9. ...ma che belle idee, mi piace il fatto di riciclare anche le vecchie cose!
    Sono davvero deliziosi!!
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. belli e utili anch'io ho un mazzo essiccato di lavanda... mi manca solo la camicia lavanda! ;-)

    sono carinissimi i tuoi sacchetti!

    mi piacerebbe che visitassi il mio blog...c'è il mio primo giveaway!!!!!!!!
    ciao cara
    e grazie per i tuoi saluti

    RispondiElimina
  11. Mi piace. Non avevo pensato di appendere i sacchetti alle grucce.
    Ciao
    Aina

    RispondiElimina
  12. Ciao Anna!!!Sono carinissimi <3...Credo che mi cimenterò al più presto!!!
    Grazie!
    Cristina

    RispondiElimina
  13. Che belle idee! La lavanda ha sempre un profumo piacevole.
    Ciao.

    Barbara

    RispondiElimina
  14. Che belle!!! Si sente il profumo di lavanda fin qua...
    buon fine settimana

    Elena

    RispondiElimina
  15. Ciao Anna,
    i profuma biancheria sono stupendi.
    Anch'io ho la avanda nel giardino ma da due anni a questa parte quando si secca inizia a puzzare (odore tipo fieno) e non profuma più. Io la taglio e la lascio seccare in casa su un foglio da giornale, tu come fai.
    xoxoxo
    Claudia

    RispondiElimina
  16. ma guarda che bei sacchetti profumati...io adoro la lavanda!^_^

    RispondiElimina
  17. ma che bell'angolo di Provenza!!! ma Cri sa della sua esistenza :) ?? i sacchettini sono naturalmente belli e quello che mi hai regalato l'anno scorso lo tengo sempre nella borsa dentro una pochettina a forma di tazza :))) ci vediamo presto ;))))

    RispondiElimina
  18. Che bella idea quella di riciclare le vecchie camicie in questo modo, mi piace tantissimo!!!

    RispondiElimina
  19. La lavanda piace molto anche a me negli armadi e i tuoi sacchettini sono proprio belli!
    Bella anche la foto del campo di lavanda sul Conero: proprio stamattina a pranzo ricordavo con mio figlio la nostra bellissima vacanza sul Conero di qualche anno fa! :)
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  20. mmmmmm cge profumino...il mio armadio ringrazia per il tutorial!
    un sorriso
    justine

    RispondiElimina
  21. ..mi sembra di sentire odore di lavanda..bentornata Ana!
    ti abbraccio forte!
    roberta

    RispondiElimina
  22. Che peccato la mia lavanda è defunta grazie ad un taglio very radical del mio Fatino che mi aveva assicurato che così sarebbe cresciuta ancora più grande e rigogliosa... Avrei volentieri realizzato il terzo modellino bustina da thé, mooolto coutry.
    Un bacetto a te Anna ed una strizzatina ai tuoi cuscinetti di lavanda! A presto, Cathy

    RispondiElimina
  23. ciao anna, è incredibile come il tuo stile delicato e creativo emerga anche da un oggetto semplice come un sacchettino per la lavanda ....sei proprio brava....riesci a trasformare in poesia qualsiasi cosa....hai proprio le mani magiche!!!!
    un saluto, elisa

    RispondiElimina
  24. Ma che profumino esce da quel sacchettino... Adoro la lavanda, il suo profumo e il suo colore e i tuoi sacchettini sono deliziosi! :o))
    Un abbraccio profumoso e a presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  25. i sacchetti a forma di bustina da the sono deliziosi...i miei preferiti!
    baci
    Silva

    RispondiElimina
  26. ehi, anche io ho dei work in progress con la lavanda... a breve li pubblicherò!
    così tutto il web profumerà e i nostri blog saranno al sicuro dalle tarme!

    RispondiElimina
  27. Io amo la lavanda, la metto nei biscotti, nei cassetti, faccio le tisane, uso l'olio per profumare le stanze, per fare i saponi...insomma io vivrei con la lavanda sotto il naso tutto l'anno!! Bentornata Anna, un abcioe buona domenica, Kinà

    RispondiElimina
  28. Ciao Anna...

    Vorrei che fosse lavanda in Brasile.È il mio profumo preferito!

    Ora ho un blog.Vuoi vedere?

    www.basilepatchwork.blogspot.com

    RispondiElimina
  29. Ci credi che oggi ho postato sul blog una cosa simile? Nel mio giardino ho tantissime lavande, mi sono innamorata di queste piante da quando vado ogni anno in vacanza in Provenza. Io ho utilizzato l'anno scorso un tessuto dell'ikea ma ho notato che la stoffa è un po' spessa e il profumo si sente poco. Tempo fa sempre all'ikea ho acquistato una tenda, l''ho sistemata e mi è avanzata un po' di stoffa. Ho pensato di utilizzare questo avanzo di stoffa, ho cucito dei sacchettini (tra l'altro il tessuto èpiù leggero e il profumo della lavanda si sente maggiormente!!!). I tuoi sacchettini sono davvero belli come anche le altre foto che meraviglia!!

    RispondiElimina
  30. Idea semplice, di veloce realizzazione e simpatica! La metterò sicuramente in pratica. Anche nel mio giardino c'è la lavanda! Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  31. Mmmm, quel campo di lavanda è pura Provenza! Seguendo i consigli spesso trovati in rete, anche io adesso conservo gli abiti smessi dei quali il tessuto o la fantasia mi ispirano ipotesi di riciclo: belli i sacchetti da appendere direttamente alla gruccia, deliziose le bustine del tè!

    RispondiElimina
  32. Non dire Conero... è un tuffo al cuore ogni volta che mi ricordo che tu vivi a un passo da li... ci ho lasciato il cuore... le due vacanze più belle della mia vita! ... a parte questo: stupenda l'idea di riciclare la camicia! Un abbraccio, Chiara

    RispondiElimina
  33. Querida Anna,

    non c'é lavanda in Brasile, solo essenze di lavanda. Un campo di lavanda è bellissimo!!!
    Sacchettini di lavanda!!! Brava Anna!!!
    Baci!! Beijos!!! Bela.

    RispondiElimina
  34. Davvero uno spettacolo il clic della tua prima foto del post! Tanto mi piaci come creativa craft, quanto come fotografa!
    Vorrei virtualmente essere lì, nel tuo giardinetto profumato, a sorseggiare la tisanina della sera.
    Mi va benissimo anche una tazzina sbeccata ;.) !!!
    Bacione grande, ciao!
    elenita°*°

    RispondiElimina
  35. Che belli i campi di lavanda... e che profumo soave.... E' da un po' che penso di uncinettare dei sacchettini profuma biancheria..... ma i tuoi sono decisamente più semplici e deliziosi....

    Grazie per il tuto....
    Ciaoooo
    Donnaraita

    RispondiElimina
  36. fantastica, come sempre dalle ottime idee e dalla raffintezza che solo le tue creazioni hanno!
    brava!
    se avessi più tempo e meno cose da fare, mi piacerebbe poter provare a farne anche per casa mia... vedremo!

    RispondiElimina
  37. adoro la lavanda e tutti i suoi usi, io posso proprio dire di abusarne!!
    e i tuoi sacchettini sono meravigliosi :)

    RispondiElimina
  38. mamma mia adoro la lavanda...prendo spunto xchè quest'anno ne ho piantata tantissima!!!valentina

    RispondiElimina
  39. veramente delizioso...come ho fatto a buttare via tanti vestiti dismessi, magari rovinati??!! Grazie mille per lo spunto creativo!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo