Guarda l'ultimo video!

Come rinnovare una gonna jeans

domenica, maggio 30, 2010

Tutorial gonna jeans

C'era una volta una gonna jeans lunga...

Col passare del tempo e dell'età, la gonna è diventata stretta o meglio alla sua padrona è aumentato smisuratamente il giro vita!!!

Così la povera gonna giaceva da anni nell'armadio senza poter essere più indossata.

gonna jeans1

Un bel giorno la fatina del cucito venne in aiuto alla gonna che si annoiava nell’armadio, così sussurrò alla sua padrona: “perchè non ci metti mano e la recuperi con un po’ di pazienza e fantasia?!”

E così che la gonna assunse nuova dignità per poter essere nuovamente indossata e fu inoltre arricchita di un’ ampia balza:

gonna jeans2

con una nuovo look un po’ far west, vissero tutti felici e contenti…

gonna jeans3

E dopo avervi raccontato questa favoletta, vi faccio vedere come sono riuscita nell’impresa, aiutandomi con tre disegnini esplicativi.

Ho tagliato la gonna ad un’altezza tale in cui il giro vita fosse della misura ottimale.

gonna jeans-dis1Ho scucito un pezzetto sul dietro per inserirvi la cerniera lampo, che ho poi cucito.

la gonna così è un po’ a vita bassa ed essendo di jeans elasticizzato non ha avuto necessità di ulteriori modifiche per la vita. Tuttavia per altri tessuti o tagli differenti, potrebbe essere necessario creare delle pinces.

Ho scelto una stoffa per fare il volant e ne ho ritagliato due strisce, che ho cucito insieme ai lati. A queste ho fatto l’orlo in basso, ho rifinito a zigzag in alto e ho fatto l’arricciatura con una cucitura a mano, in modo da avere la stessa larghezza del fondo della gonna jeans.

gonna jeans-dis2 Infine ho cucito a macchina la balza all’orlo della gonna.

gonna jeans-dis3

 

Altri modi ed idee per rinnovare una gonna o recuperare vecchi jeans:

qui di  crafty daisies

qui di apple head

qui di karlene falko

qui di bad mom good mom

qui di ruffles and stuff

qui di km charlton

 

 

Inserite qui sotto la vostra gonna jeans trasformata:

basterà inserire:

1- il link dove si trova l'immagine del vostro lavoro (blog, album flickr/picasa ecc)

2- il vostro nome

et voilà! Ora possiamo tutti venire a vedere la tua realizzazione :)

Ti può interessare anche:

42 commenti

  1. che forte la storiella della gonna... e che bel risultato! ottimo recupero... solo che io quando voglio recuperare qualcosa dall'armadio mi faccio prendere dalla pigrizia e... ado a fare shopping! Dovrei prenderti come esempio...

    RispondiElimina
  2. wow, bellissima idea, e stupenda la gonna, se fossi brava a cucire potrei seguire le tue indicazioni, ho delle gonne che si annoiano nell'armadio per lo stesso motivo.. ;)

    RispondiElimina
  3. Fantasico recupero... io solitamente passo tutto a mia sorella!!!
    Ciao Elisa

    RispondiElimina
  4. Bellissima, e bellissima anche la grafica della gonna, come fai?
    Brava
    Elena

    RispondiElimina
  5. davvero ingegnoso questi intervento e molto country :-)))

    RispondiElimina
  6. Come mi piacerebbe fare un po di "taglia e cuci" con te al più presto!!! Davvero un nuovo look! Mi piace l'abbinamento jeans con i pois, fa Lolita del FarWest!!! Ci stai diventando davvero la fatina del cucito, che accade???? A me piaci in tutte le versioni, salse e fantasie e non mi stancherò mai di ammirare le tue pensate e le tue realizzazioni! Bacio grande grandissimo!!!! Cathy

    RispondiElimina
  7. Che bella!! Ottima idea per recuperare una gonna...quasi quasi provo anche io!
    Un bacio!
    Chiara

    RispondiElimina
  8. Bellissima!!!
    ...vien voglia di cercarne una apposta da tagliuzzare...:)
    Grazie Anna!

    RispondiElimina
  9. Bella, anch'io adoro recuperare..Ciao e a presto!
    Carmen

    RispondiElimina
  10. OTTIMA IDEA!!Prendo spunto..
    ciao fede:)

    RispondiElimina
  11. davvero mooolto carina! brava! la stoffa della balza mi piace moltissimo!

    RispondiElimina
  12. veramente carina, molto folk

    RispondiElimina
  13. E' proprio una bella idea!!!Peccato che io sia negata con il cucito, però si potrebbe trovare qualcuno che me lo fa all'occasione!!
    Devo rovistare nell'armadio!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Recupero riuscito ottimamente! Bravissima Anna!

    RispondiElimina
  15. Davvero un bel recupero, bravissima!!!

    RispondiElimina
  16. Primo: dovevi dirmi questa cosa prima che buttassi via un sacco di gonne
    Secondo: non sapendo cucire in maniera degna, te le avrei recapitate tutte e quindi è meglio che non me lo hai detto prima
    Terzo: mi sono venute in mente un sacco di cose che posso comunque portarti in qualità di fatina del cucito number
    Quarto: la fatina della grafica dove vogliamo metterla? adesso mi stampo le immagini e ci faccio tre quadretti!!!!
    Quinto: quando ci vediamo con l'altra compare?
    Sesto: un bacioooo

    RispondiElimina
  17. qualche bug si è mangiato il number ONE !!!!!
    (giusto per puntualizzare che non c'era altro numero ih ih ih!

    RispondiElimina
  18. Wow ma che bella gonna!!!!Ottimo recupero bravissima come sempre!!!!

    RispondiElimina
  19. grazie della dritta, anche io ho una gonna che giace dimenticata in un angolo, ciao Marina

    RispondiElimina
  20. Il recupero è sempre un'ottima idea! :)

    RispondiElimina
  21. Molto interessante, da utilizzare anche per le gonnelline di mia figlia quando diventano troppo corte!!!! Bell'idea! Grazie, un'abbraccio, Goga

    RispondiElimina
  22. Carina, fa molto anni 70, figli dei fiori, Hair.....
    Baciotto e buona giornata.
    Ciao Cinzia.

    RispondiElimina
  23. Ciao Anna, grazie per questo tutorial simpaticissimo! Sono sicura che quest'estate questa gonna la sfrutterai un sacco! Un caro saluto, Anita Camilla

    RispondiElimina
  24. Considerando l'aumento del mio girovita (mal comune mezzo gaudio) penso che applicherò subito questo tutorial alla mia gonnellona...

    RispondiElimina
  25. spiegatemi perchè non compare sempre l'ultimo commento????? sto perdendo la pazienza con 'sto blog, sgrunt!

    RispondiElimina
  26. Ma che bella idea!!
    Brava,brava brava!!:)

    RispondiElimina
  27. non ho mica capito sai come fai ad allargarla...

    RispondiElimina
  28. @Ines: essendo la gonna di forma trapezoidale (svasata), si tratta di cambiare il punto vita scendendo in giu', verso il basso, fino alla larghezza desiderata...
    spero ora sia più chiaro

    RispondiElimina
  29. E visto che la tua gonna, fa molto Saloon...e visto che tu mi hai cantato Remi, quando ci vedremo alla 1° occasione, t'intonerò Furia cavallo del west!
    Così poi ci mancano Orzowey ed Happy Days, ed abbiamo passato in rassegna i nostri anni '80!
    :-)
    Mitica Anna: una ne sa e cento ne cuce!
    Besoooo°*°

    RispondiElimina
  30. Ciao, buonissimo il tuo blog, brava !! baci da Buenos Aires, Argentina. Mi dispiace per il mio italiano.

    RispondiElimina
  31. le idee per ridare vita agli indumenti mi piacciono sempre tanto! grazie per le idee:)

    RispondiElimina
  32. Un'idea geniale e riuscitissima, anche l'abbinamento! Avrei scatole di vestiti che si annoiano (purtroppo!), se un giorno imparerò a cucire...
    Ps: mi associo ai complimenti per la grafica del tutorial!!

    RispondiElimina
  33. Purtroppo anch'io devo rivedere il punto vita delle mie gonne. Mi piace questa idea pratica e fantasiosa.
    Un abbraccio Rosi

    RispondiElimina
  34. anna cara, posso invitarti al mio candy? liberamente...

    RispondiElimina
  35. Looks great - such a good idea.

    RispondiElimina
  36. complimenti ! ! ! hai molta fantasia ed io ho seguito i tuoi suggerimenti con buoni risultati. spero di inviare persto una foto del mio lavoro. rirì ciao

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo