Guarda l'ultimo video!

Ho imparato… o quasi

mercoledì, settembre 30, 2009

Una buona notizia (per me): uno dei buoni propositi scritto nel Lo (=layout) del post precedente, non sembra vero, ma l’ho già realizzato!
No no, non è “fare sport in modo costante” , quello lo scrivo così per autoconvincermi… per sport appunto! Ma non ci crede nessuno smile_teeth
Non è nemmeno “finire i progetti cominciati” perchè per quello ci vuole ben più spazio temporale smile_sad
Insomma non ve li sto a elencare tutti… Mi riferisco a “imparare a fare cose nuove” .
Eh sì, sono stata sospinta da questo post di Elena, dove ci fa vedere i suoi lavori di crochet, eseguiti in viaggio… mitica Elenita, santa subito! Se non ci fosse dovremmo sforzarci (davvero molto) ed inventarla!
Bè, mi son detta, possibile che anche io non possa utilizzare in qualche modo le 8 ore di tempo in auto (tra andata e ritorno) che più o meno una volta al mese devo fare per andare a trovare mamma e papà???
Certo che con gli hobby che ho è un po’ difficile portarsi dietro il lavoro da fare in macchina!!!
Con lo scrap, solo per tirar fuori e mettere a posto il materiale ci metto un’ora… non mi pare possibile scrappettare in auto! C’è qualcuna che lo fa???
Col cucito è un po’ dura portarsi dietro la macchina da cucire… e cucire a mano non se ne parla, faccio solo degli obbrobri…
E allora non mi rimane che imparare qualcosa di nuovo: il crochet!
Così combattendo un po’ con il mio mal d’auto e recuperando nella memoria le basi insegnate da mia mamma quando ero ragazzina, mi son detta proviamo a fare i fiorellini!
L1050986 copia
Certo, senza nessun tutorial e spiegazione sottomano ho potuto solo lavorare di fantasia! E nonostante non siano dei capolavori, nonostante non corrano certo il rischio di essere esposti alla Biennale d’Arte di Venezia, nonostante le brave chochettiste (si dirà così???) inorridiranno disgustate, io mi sento tanto felice ed orgogliosa di aver imparato a fare cose nuove smile_regular
E voi, avete imparato qualcosa di nuovo nell’ultimo periodo? Oppure cosa vorreste imparare a fare?

Ti può interessare anche:

42 commenti

  1. sei stata bravissima, io li adoro questi fiorellini!!! anche a me piacerebbe tanto imparare a usare l'uncinetto!!!

    RispondiElimina
  2. ciao anna! Che belli questi fiorellini...e che bello sperimentare sempre cose nuove...piace tanto anche a me :)
    un bacio
    stefy

    RispondiElimina
  3. Wow..sei la prima persona che conosco che riesce a mantenere i buoni propositi!!:))
    Scherzi a parte, questi fiorellini sono proprio carini, anche io ho imparato da poco farli!!secondo me si possono usare anche per un po' di sano scrap, no?
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Senti ma tu quando dormi, dormi sul serio oppure pensi cosa poterti inventare durante il giorno!!! :-) Scherzi a parte ... i buoni propositi vanno rispettati ( o quasi tutti!!! lo sport è uno di quelli ... miei ... che rimane sempre proposito!) e cmque direi che come primo esperimento di crochet non è niente niente male!
    E poi quei fiorellini potrai usarli per lo scrap!
    Un bacione
    Cri

    RispondiElimina
  5. Ore in macchina spese bene! Adesso hai visto che va e sono sicura che ne vedremmo delle belle!!! Scherzi a parte, sei stata brava a ricordarti gli insegnamenti della mamma!

    I buoni propositi, se non sono esagerati, ben venga riuscire a realizzarli. A proposito, parlando di sport, io ho cominciato a correre e tornare in forma è il mio buon proposito :D
    Poi, imparare a cucire e anche lì mi sto organizzando.....
    Buona serata e tanti bei fiorellini crochet, Goga

    RispondiElimina
  6. Sono fiorellini bellissimi!!! ed è il lavoretto ideale da portarsi dietro, io lo so bene, ne ho fatti a centinaia, ricordi? Comunque brava!

    RispondiElimina
  7. Io pure io pure voglio imparareeeeeeeeeeeee, l'ho legata al dito ihihih me perfidissima, al primo incontro con la Bisly la costringerò a insegnarmi qualcosina (povera lei!!!!) nel frattempo però non sarà il caso che io mi compri l'attrezzatura??? Anna please, illuminami....che devo comprare?? E il filo? Qualsiasi? A mio gusto? O occorre che abbia uno spessore minimo o massimo?? Helpami tu per favore....
    E poi voglio imparare a fare gli anellini in cernit, intanto mi sono ingegnata facendomi un attrezzino che mi agevoli il lavoro....ed ho già buttato due anelli >_< tra il dire e il fare ci sta in mezzo l'essere immensamente imbranata perciò.......
    Ma....barcollo ma non mollo, riproverò ancora e ancora ^_^ me cocciuta!

    RispondiElimina
  8. sono davvero carini!!!!! anche io vorrei provare a farli è tanto che non usò più l'uncinetto magari ci provo! ciaoooo Ely

    RispondiElimina
  9. Cara-carissima-la-mia-Anna-dalle-emoticons,
    a te bisognerebbe inventare e farti santa-subito!
    Ricordati che io ci sono perché ci sei tu, altrimenti ero ancora lì con la mia tastierina a chiedermi "ma cos'é un blog???".
    Felicissima se ti sono stata di stimolo per non vedere vanificate le tue 8 ore di treno!
    8 ore buttate??? Sacrilegioooo !!!
    E guarda che meraviglia di fiorellini !
    Nella prossima tratta Ancona-Milano come minimo ti fai cappotto, sciarpa e guantini a 6 dita!
    Pensa che quando collaboravo per l'enciclopedia del decoupage, avevo sempre in tasca forbici e ritagli...e senza vergogna anche durante la fila in posta, ritagliavo!!!
    Perché come mi ripeto da un po':
    tutti abbiamo tutto, ma quel che ci manca è il tempo!
    E vogliamo mica buttarlo via così?
    Per esempio, la prossima volta che ci vediamo, tra un caffé ed un succo di frutta, potrei orlare i calzoni che ho lì da mesi...o magari mi porto dietro i fazzoletti nella cesta da 1 anno e li
    stiro, ma potrei anche limarmi le unghie...
    ora ci penso un po'!
    Giuro, tu non ci crederai, ma io lo smalto trasparente (l'unico che uso , dato le mie mani paciocchine) lo metto in macchina ai semafori. Perché poi tengo le mani ferme sul volante e lui si asciuga. Ed io non perdo tempo :-)
    Ora vado perché non ho più tempo :-D
    Mitica Anna, non vedo l'ora "del gran giorno".
    Smuaccc grande
    elenita svalvolita

    RispondiElimina
  10. Bhè, Annina cara, devo dire che per me che non so crocchettare (... e manco le crocchette so fare! ;-P ) questi fiorellini sono un capolavoro! Brava brava brava! ... io in macchina leggo, che non se ne parla di fare scrap, cucire o .... però potrei provare a ritirar fuori ago e matassine e ricamare ... mo' vedremo al prossimo viaggio come butta... bacioni

    RispondiElimina
  11. io mi voglio buttare sulla lana feltrita... solo che non so da dove si inizia...inventerò (magari chiederò consiglio alla guru elena)!!
    se ti va un consiglio sull'uncinetto, hai iniziato bene! una volta che impari a fare le varie forme poi puoi fare veramente tutto!!

    RispondiElimina
  12. ma sei stata bravissima!...partendo da quei fiori puoi fare un mare di cose...senza tutotiale e spiegazioni sei stata più che brava!
    Il crochet è l'unica cosa che si può fare in auto...anche cucire a mano è impossibile, si corre il rischio di infilzamenti vari con l'ago.

    Io sto imparando a mettere le chiusure clic-clac...speriamo bene ^^

    RispondiElimina
  13. Bravissima Anna, vedrai che diventa una mania ;)

    RispondiElimina
  14. Anna non si direbbe proprio che sono i tuoi primi esperimenti, ti sono venuti veramente bene!!
    chissà che capolavori riuscirai a fare con una manualità del genere :-)

    RispondiElimina
  15. Eh eh eh si comincia dai fiori e...non si smette piu'! Almeno per me è stato così. Crochettare è divertente, rilassante, e diventa anche una bella sfida cervellotica quando si fanno cose un pochettino piu' complicate. Comunque sientammè, vai così! A me sembra che la mano c'è eccome, considerando che non hai usato tutorial, questi fiorellini sono deliziosi, significa che sei portata ed hai intuito per l'uncinetto. Brafa brafa.
    Vedere vedere cosa combinerai di bello con questa nuova tecnica-passione!
    A presto & Mua.
    Sara.

    RispondiElimina
  16. Anche io voglio imparare...sig..ci riuscirò mai?!?!?
    Tu hai ottenuto un risultato eccezionale!!!!
    Miky

    RispondiElimina
  17. bravissima!!! ma c'è qualcosa che non sai fare??? credo proprio di no!!! baci baci

    RispondiElimina
  18. peccato che sia sempre io alla guida...e quindi non posso sfruttare il tempo in auto!!!!! (che utilizzo però per tenermi fare le telefonate che aimè...non avrei il tempo di fare...!!!)

    RispondiElimina
  19. Anche nei miei buoni propositi c'è lo sport (nuoto), ma è sempre quello che finisce in fondo alla lista delle priorità :( Ce la farò quest'anno?
    Invece sto mettendo in pratica il "buon proposito" di migliorare la fotografia, ma è una cosa lunga!
    Beata te che riesci a sfruttare i tempi morti dei viaggi in auto, io se non guardo fuori, mi viene subito mal di testa.
    omplimenti per i lavori sono sempre bellissimi!!

    RispondiElimina
  20. 'Giustappunto' il crochet è l'ultima cosa che ho imparato...sulla rete di tutorial ce ne sono un sacco ma la cosa più bella è imparare da se...ed avere tanta fantasia.
    Katia

    RispondiElimina
  21. Bravissima Anna!!
    Vedrai che passione e che divertimento... e poi è davvero comodo, puoi portarti uncinetto e gomitolo ovunque... non occupa spazio e interrompi in ogni momento! Ora puoi tentare anche il mio "nodo salomone"...vedrai è di grande resa! (Tra breve posto le foto dei passaggi)
    Fra qualche giorno anch'io sperimenterò una nuova tecnica: vado a fare un mini corso di paste sintetiche o Fimo per le appassionate... ti farò sapere!
    Un bacione,
    Elisa

    RispondiElimina
  22. Uffah...a forza di "dai e dai" me l'avete fatta proprio venire la voglia di ripescare i vari uncinetti che ho rintanato da qualche parte(rintanati perchè sono una frana)...farò così: appena ho un po' di tempo (uahuahuahuahuahuah)mi ci metto d'impegno. Promesso!
    Bellibelli i tuoi fiorelli. Vedi? C'è Annadaicapellirossi, e Annadallemanid'oro....^_^
    Un abbraccio
    Tatti

    RispondiElimina
  23. Come ho più volte ripetuto meno male che l'uncinetto non è più per "signorinette" quasi zitellose!!!!! Viva viva il crochet!!! Anna sei stata bravissima!!!! Per essere la prima volta prometti benissimo, l'uncinetto rende un pochettino dipendenti....della serie ancora uno, un'altro ancora e ti ritrovi un mare di tutto...che puoi sempre utilizzare al meglio.
    Comunque complimentoni e continua così!!!!
    Un baciotto Cinzia.

    RispondiElimina
  24. ..ma che bello anche tu!! anche io ho iniziato con l'uncinetto al parco il pomeriggio con Sveva. mentre lei sparisce con il suo gruppetto di amiche io uncinetto ed ho fatto gli stessi fiorellini e tante palline...veramente divertente!
    ora aspetto di capire cosa farne oltre alle spille già realizzate che spero riuscire a postare...
    ora aspetto di vedere se tu invece le userai oltre che per lo scrap anche per altro..
    sono rientrata in fase rosea della creatività..ti abbraccio
    ma quando ci rincontriamo all'IKEA.
    bacioni
    roberta

    RispondiElimina
  25. a me piacerebbe imparare un po' di scrap, ma i tempi che descrivi sono decisamente incompatibili con i miei "buchi" liberi. per cui rimango a cucire, giocare coi gomitoli, ricamare e incollare, sperando solo di riuscire a farlo un po' più in fretta :-P
    complimenti e auguri per miglioramenti sempre importanti. un sorriso, susi

    RispondiElimina
  26. Ciao che belli che sono i tuoi fiorellini all'uncinetto. Anche io prima di incontrarmi con le ragazze di Rimini durante il viaggio in macchina ho fatto tutte roselline all'uncinetto. Se ti interessano dimmelo che ti mando le spiegazioni.
    E' bello poter utilizzare il tempo a disposizione durante i viaggi e magari così si crenao degli abbellimenti per gli altri lavori.
    Francy

    RispondiElimina
  27. ecco, ti pareva, adesso vedrai che mi tocca riprendere in mano l'uncinetto!!!!!!!! direi che come primo esperimento è riuscito benissimo, questi fiorellini sono deliziosi e possono anche impreziosire una pagina scrap (in macchina non so, ma in treno so per certo che qualcuno scrappa :)!)... anni fa mi piaceva "crochettare", sono un'autodidatta e non facevo grandi cose... non è che vuoi farmi ritornare la voglia????
    la prossima volta che ci vediamo con Cri crochettiamo in libertà mentre ciacoliamo, daiiii!!!
    bacione :)

    RispondiElimina
  28. vorrei tanto, ma tanto imparare a sferruzzare, chissà quando...

    G.

    RispondiElimina
  29. Attenta, una volta che vieni contagiata dalla crochettite diventa subito una malattia cronica!
    Sono daccordo, Elena Santa Subito!!!
    Lo smalto ai semafori però è improponibile, soprattutto se nel frattempo ritaglia pezzettini di carta e quadrotti all'uncinetto... Unghie artistiche. Vuoi vedere che Elena ci lancia pure questo trend???
    Non oso pensare come ridurremo la nostra cuccetta.... Ma ci pensi? L'andata ancora, ma al ritorno dovremo sperimentare e condividere tutto.... Oh santa Fata-Madre!!!!
    Buon fine settimana e grazie per il caffè creativo, ci voleva! Abbraccio coccoloso a te! Cathy

    RispondiElimina
  30. Se ho provato io, potete farcela tutte, anche chi non ha mai preso un uncinetto in mano ;)

    @La Bohemien: chiedi a me come iniziare col crochet??? Oh mamma, questa sì che è bella :D :D :D Guarda non so, io ho preso un po' di roba che aveva mia mamma e ho provato, nulla più ;P

    @eli: anche io soffro il mal d'auto e mi viene nausea e mal di testa, ma ho provato a crochettare nei rettilinei costanti in autostrada ed è andata abbastanza bene, ma ho fatto parecchie pause ;)

    @SusinaPenelope: naturalmente scherzavo con i tempi per mettere in ordine i materiali scrap, nel senso che era un esagerazione per dire che siccome ci sono diverse cose da portarsi dietro è un po' difficile scrappare in viaggio! Ma buttati dai!!!

    RispondiElimina
  31. Ma sei bravissimaaaaa, io ho fatto degli "sgorbi" ah ah ah neanche i fiori mi escono bene...solo la catenella ah ah ah

    RispondiElimina
  32. ma sono carinissimi!!!
    e senza tutorial nè schema? io uncinetto da quando avevo 6 anni, e ancora non riesco ad inventare niente che non sia rettangolare... e anche lì ho molti limiti...
    BRAVISSIMA!!!

    RispondiElimina
  33. Ciao! Oggi ti ho linkato nel mio blog. Ho pensato fosse carino avvertirti.
    Uva

    RispondiElimina
  34. Io non mi ricordo nemmeno come si fa la catenella!!! Quindi non dovrei rispolverare ma ricominciare da zero!
    Tu invece sfidando il mal d'auto fai spuntare dei fiori! Spettacolo!
    Cosa vorrei imparare? A ricamare, ma purtroppo per problemi d'orario non posso frequentare l'unico corso che ho trovato :((
    Alessandra

    RispondiElimina
  35. Hai delle cose davero belle qua nel blog!!!complimentissssimi :)

    RispondiElimina
  36. ciao cara, deliziosi i tuoi fiori, "coltiverò" uno dei miei giardini pensando a te...matilda

    RispondiElimina
  37. Mia mamma non ce l'ha sta robaaaaaa zigh >_< mi toccherà comprare tutto, e grazie alla mia tresor Sara, so che cosa devo comprare, vedremo....chissà quando comprerò queste cose, e quando inizierò, bhu bhu?? Chissà che sgorbi che farò, spero almeno di non cadere nel vortice amigurumi >_<

    RispondiElimina
  38. ... Ci faremo le copertine a crochet durante il viaggio....
    Smuakketa uncinettatrice folle! A presto, Cathy

    RispondiElimina
  39. ciao Anna sei stata brava... ti do un consiglio : fatti un giro nel blog GLI HOBBY DI DANIELA lei ha fatto un bellissimo tutorial per fare fiorellini doppi !! una meraviglia !!! ciao e buon crocket !!!( ma uncinetto come lo chiamo io non va piu bene ??? ) ciao ciao Patty2

    RispondiElimina
  40. @Patty2: ciao e grazie per la segnalazione, ma il blog di Daniela lo conosco bene e naturalmente anche i suoi tutorial. Se riproverò a fare i fiori a casa sicuramente terrò un tutorial sotto il naso ;)
    Certo! Ma certo che puoi continuare a dire uncinetto, ma crochet rimane comunque più sintetico :D
    saluti

    RispondiElimina
  41. uh,grazie per la segnalazione!!
    ovviamente per me è arabo,aspetto che qualcuno mi illumini su come risolvere il problema ;)
    ciaociao!

    RispondiElimina
  42. bello imparare cose nuoveee!!!
    io cerco sempre di sperimentare nuove tecniche...anche perchè sennò mi annoio! sferruzzare poi è una delle cose che preferisco, ho imparato da piccolissima sbirciando la mia nonna :)
    ultimamente però mi son cimentata con ago&filo, oddio, non sono proprio bravissima...ma ogni tanto ci provo! la mia ultima creazione è la bambola-ada per la mia pupa che ha compiuto 1 anno!!!
    adesso però devo pensare a qualcos'altro...mmhhh...si vedrà!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento!

Le ultime idee di Café Creativo